Politica

Si terranno in primavera le elezioni comunali 2021 ma l'appuntamento potrebbe slittare di qualche mese, tutto dipenderà dalla situazione epidemiologica. Andranno alle urne gli elettori di 134 Comuni in Campania di cui 40 in provincia di Salerno. 

Da queste parti sono chiamate al voto le comunità di Monte San Giacomo, Montesano sulla Marcellana, Padula e Teggiano.

Le regole del gioco consentono ad alcuni sindaci di riprovarci, altri invece dovranno, per forza di cose, cedere il testimone come nel caso di Paolo Imparato. A Padula un nuovo volto prenderà le redini del Comune, nomi ufficialmente non ne circolano ancora. Possono invece ambire di nuovo a indossare la fascia tricolore Raffaele Accetta, Giuseppe Rinaldi e Michele Di Candia.

Dappertutto iniziano a muoversi i primi passi dietro le quinte, si sonda il terreno. In alcuni casi si profilano colpi di scena.

A Monte San Giacomo Accetta ha dato disponibilità per il suo terzo mandato ma qui aspira fortemente alla carica di sindaco anche la sua vice Angela D'Alto. Si stanno susseguendo una serie di riunioni accese. Uno dei due deve fare un passo indietro o è rottura. Chi la spunterà? Troveranno un accordo o si daranno battaglia per aggiudicarsi la fascia? È ancora presto per capirlo.

A Montesano sulla Marcellana invece il vicesindaco Francesco Radesca ha rotto, a pochi mesi dalle elezioni, con la maggioranza ma i rapporti erano incrinati da tempo come ha confermato il sindaco Rinaldi. Le dimissioni dalla carica, anche di assessore, arrivano a qualche mese dalla fine del mandato e si potrebbe pensare ad una candidatura proprio contro Rinaldi.

A Teggiano e a Padula per ora tutto resta avvolto in un alone di mistero. A Padula è solo apparso un manifesto l'ultimo giorno dell'anno con un riferimento chiaro alle prossime elezioni amministrative: nell'augurare alla comunità un Buon 2021, gli autori anonimi del messaggio hanno scelto una frase di Albert Einstein "Quando avete un problema e contate sulla classe politica per risolverlo, voi avete due problemi. Perché non si può risolvere un problema con la stessa mentalità che l’ha generato". Un invito a  prepararsi con scrupolosità all'appuntamento elettorale.

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.