Politica

Caggiano

Lunedì, 30 novembre, a Caggiano si riunirà in seduta pubblica il Consiglio Comunale. Il gruppo Cambiamenti aveva chiesto al sindaco, la possibilità di riunire il consiglio online in maniera pubblica, così da consentire a tutti la possibilità di assistere in sicurezza.

"Lo abbiamo ribadito - dicono - poco prima della convocazione di questo consiglio, ma come al solito non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. La giunta comunale - spiegano - per garantire il distanziamento e il continuativo operare si riunisce in maniera online dall'inizio della pandemia ma non hanno ritenuto necessario garantire questa possibilità al Consiglio Comunale. Eppure conta un numero maggiore di presenze che potrebbero essere potenzialmente pericolose. Quello che vorremmo sentire dal sindaco è la ragione che sta alla base di queste scelte. Crediamo che noi in primis dovremmo dare l’esempio e rispettare le regole come, a più riprese, viene chiesto e ribadito ai nostri cittadini. Ne va della credibilità delle ordinanze emanate fin a d’ora".

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.