Politica

alt

Terremoto di fine legislatura a Teggiano, dove si è dimesso l'Assessore Daniele Manzolillo, per lungo tempo già vice-sindaco della città d'arte del Vallo di Diano ed attualmente delegato dal sindaco Michele Di Candia ad Affari Legali, Politiche Giovanili e per il Tempo Libero, Politiche per il Turismo, Politiche per il Personale, Partecipazione, Servizi Cimiteriali e Sicurezza. Dunque dimissioni di peso quelle di Manzolillo, che nei due mandati Di Candia ha ricoperto sempre un ruolo di primo piano nell'azione amministrativa della giunta teggianese. Ora a pochi mesi dalle elezioni amministrative la scelta di prendere le distanze dalla maggioranza, pur mantenendo la carica di consigliere comunale. Da noi raggiunto telefonicamente, Manzolillo ha preferito non rilasciare dichiarazioni sulle motivazioni della sua decisione, che sono state spiegate nella lettera protocollata insieme alle sue dimissioni. Si dice intanto dispiaciuto il sindaco Michele Di Candia, che sottolinea di aver fatto di tutto per convincere Manzolillo a ripensarci. "A Daniele posso solo dire grazie e confermagli tutta la mia stima profonda per tutto quello che ha fatto per il territorio" conferma il primo cittadino. A motivare la decisione di Manzolillo –da quanto si apprende- la decisione presa dal gruppo di maggioranza uscente di candidare alle prossime elezioni amministrative l'attuale presidente del Consiglio Pietro di Candia. Una scelta sofferta –da quanto conferma lo stesso sindaco uscente- che ha visto in bilico fino alla decisione finale due possibili candidature: quella appunto di Pietro Di Candia –poi uscita vincente- e quella dello stesso Daniele Manzolillo. A questo punto Daniele Manzolillo avrebbe preso atto della scelta effettuata dal gruppo di maggioranza e deciso di continuare la sua azione politica al di fuori della maggioranza. Non è ancora chiaro se Manzolillo si candiderà alle prossime amministrative con una lista diversa da quella della maggioranza, o se per la prossima consiliatura preferirà "restare alla finestra".

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.