Politica

casalbuono

Il tribunale di Lagonegro conferma la delibera di consiglio comunale di Casalbuono in cui veniva dichiarata la decadenza da consigliere del comune di Francesco Romano il candidato sindaco della lista Civica per Casalbuono. L'amministrazione guidata da Carmine Adinolfi, aveva sollevato l'incompatibilità per effetto di una pendenza tributaria da parte dello stesso Francesco Romano nei confronti del Comune. Pendenza che non è stata sanata nei tempi richiesti e che, di conseguenza, ha portato alla decadenza dalla carica di consigliere di Romano. Lo stesso ha poi presentato ricorso contro la delibera. I giudici della sezione civile in camera di consiglio hanno rigettato il ricorso dando ragione quindi al Comune di Casalbuono nella controversia ed hanno condannato Francesco Romano al pagamento delle spese di lite a favore del Comune   

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.