Politica

Ad Auletta ci si prepara per le prossime amministrative. La popolazione sarà chiamata alle urne prossimamente per l’elezione del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale. Così come accadrà a Caggiano, Casalbuono, Sala Consilina, Salvitelle, San Pietro al Tanagro e San Rufo. Dappertutto iniziano a muoversi i primi passi verso la formazione delle liste. Che rimarranno dei prospetti in numero e composizione fino all’ultimo minuto, com’è nella normale logica dei contesti pre-elettorali dei piccoli comuni alle prese con liste civiche quindi spesso “liquide”. Ad Auletta iniziano a profilarsi le prime certezze. Ieri mattina in un incontro pubblico la Lega locale, guidata da Pietro Gaito, ha presentato i candidati che entreranno nella lista civica capeggiata dall’attuale sindaco Pietro Pessolano che è alla sua seconda sindacatura e può ripresentarsi per la terza volta.  Il nome certo è quello di Luigi Vignuoli. Se dovesse esserci bisogno di ulteriore supporto i salviniani hanno dato come disponibili i nomi di Filippo Opromolla, Giuseppe Pessolano e Rosa Maria Soldovieri.  

Ieri mattina presso “La Casa delle Parole” il circolo locale era sostenuto da tutti i coordinatori cittadini del comprensorio e da una delegazione provinciale del partito arrivata da Salerno. Dopo i saluti del sindaco Pessolano, i vari interventi sono stati utili a tracciare la linea generale da tenere, nel solco della narrazione di Matteo Salvini, su sicurezza, vicinanza al territorio, valorizzazione delle eccellenze locali. “Voglio dire grazie ai candidati della Lega alle prossime elezioni comunali – ha dichiarato Gaito nel suo intervento – il vostro contributo sarà espressione di lealtà, professionalità e capacità. Saremo a sostegno della Amministrazione Pessolano, nel segno della continuità e del buon governo. Oggi un segnale tangibile di affetto, sono commosso per la straordinaria partecipazione”.

Rosa ROMANO

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.