Politica

capacciopaestum

9 consiglieri comunali di Capaccio Paestum rassegnano le dimissioni facendo decadere, di fatto, l’Amministrazione retta dal sindaco Franco Palumbo. Si tratta del presidente del Consiglio comunale, Nino Pagano, dei consiglieri di opposizione Luca Sabatella, Pia Adinolfi, Pasquale Mazza, Pasquale Accarino, Alfonsina Montechiaro, Angelo Merola, Fernando Maria Mucciolo e Francesco Petraglia.  Le nove firme, protocollate stamane in municipio. Decisiva quella di Pasquale Mazza, fino a ieri in maggioranza con lo stesso Palumbo. A questo punto, il prefetto di Salerno dovrà nominare un commissario prefettizio, che guiderà l’ente civico fino alle prossime elezioni, che si terranno presumibilmente la prossima primavera.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.