Politica

Politica

Ieri sera l'Europarlamentare eletta nelle file della Lega Lucia Vuolo, è stata in visita nel Vallo di Diano per ringraziare personalmente i suoi elettori e per ribadire il suo impegno a favore dei territorio della provincia di Salerno. Accolta dal responsabile della Lega per il Vallo di Diano Giuseppe Vitolo e dalla responsabile di Sala Consilina Loredana Maraniello, l'On. Vuolo nel suo intervento ha voluto evidenziare come sia necessario lavorare con meticolosità per far si che l'Europa diventi una grande opportunità anche per i territori come il Vallo di Diano ma che, tale azione, va portata avanti con capacità e dedizione al lavoro. 

Anna Maria CAVA

Politica

Dal gruppo di opposizione consiliare Salesi, capeggiato da Domenico Cartolano, arrivano le prime istanze formali all'amministrazione comunale di Sala Consilina. Richieste di chiarimenti e puntualizzazioni dalla neo minoranza che punta innanzitutto a inserire all'ordine del giorno del prossimo consiglio comunale due questioni “calde” per la cittadina e tutto il comprensorio: tribunale e carcere. “Perché – scrivono – si possa decidere di sollecitare un incontro con il Ministro di Giustizia On. Alfonso Bonafede al fine di verificare le reali possibilità e le condizioni per un ripristino del Presidio Giudiziario”. Soppresso, va ricordato, nel 2013 quando l’attuale capogruppo di Salesi era vicesindaco dell'allora primo cittadino Gaetano Ferrari. Inoltre chiedono di “sapere a che punto è il tavolo tecnico instaurato con il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria e quali altre iniziative e il Comune intenderà intraprendere per la riapertura del Carcere”. La cui chiusura, lo si è ripetuto più volte, è stata la naturale conseguenza di quella del tribunale.

E ancora, la minoranza esige spiegazioni in merito ad altre questioni come l'organizzazione degli eventi estivi 2019 e la pianificazione per gli anni successivi; per quel che riguarda poi la festa organizzata da SalaViva invece chiedono di poter accedere agli atti prodromici relativi all’evento, dalla Scia per la somministrazione delle bevande alla organizzazione del piano di sicurezza; si soffermano poi sui i lavori di rifacimento del marciapiede di Corso Vittorio Emanuele per conoscere la destinazione della pietra di Padula (materiale di pregio) e degli alberi rimossi a seguito dei lavori ed i nuovi materiali che saranno utilizzati; chiedono di predisporre un regolamento comunale che disciplini lo streaming delle sedute consiliari; infine il ripristino a giardino pubblico dell'area dei Giardinetti di via Garibaldi attualmente sosta per il trasporto urbano.

Rosa ROMANO

Politica

avantisempreinsieme

Il riconfermato sindaco di San Pietro al Tanagro, Domenico Quaranta, ieri ha giurato per il suo terzo mandato. Durante il primo consiglio comunale del suo nuovo corso ha affidato le deleghe decidendo per la rotazione degli incarichi. I primi due assessori della sua Giunta sono Roberta Rita Franco, che è anche vicesindaco, ed Angelo Di Benedetto. Antonio Pagliarulo sarà invece il Presidente del Consiglio Comunale e Michele Zambrotti Capogruppo di maggioranza. Per quanto riguarda le deleghe ai consiglieri: Antonio Boffa e Antonio Pagliarulo allo Sport, Promozione del Territorio, Turismo, Sviluppo Economico, Commercio, alle Politiche Giovanili e alla Gestione dei Tributi; Michele Zambrotti, ai Lavori Pubblici e alla Manutenzione del Patrimonio; Andres Miguel Crisci ai Servizi Scolastici, alla Manutenzione Ordinaria e alla Viabilità; Giuseppe Auleta all’Innovazione Tecnologica, Sicurezza Urbana, Comunicazione e Protezione Civile. 

Politica

comune sanrufo

Ieri sera il Consiglio comunale di insediamento a San Rufo. Il riconfermato sindaco Michele Marmo ha tenuto il giuramento ufficiale e ha poi nominato la Giunta:il vicesindaco è Domenico Abatemarco e assessore Maria Antonietta Aquino. Poi le deleghe, tante, a eletti e non eletti. Le Politiche Sociali al vicesindaco Abatemarco e all’assessore Maria Antonietta Aquino; Bilancio, Tributi e Finanziamenti Europei all’assessore Aquino;Sicurezza del Territorio, Protezione Civile e Gestione dei Rifiuti a Luigi Setaro e Domenico Setaro; Manutenzione del Verde a Carmelo Marmo, Luigi Tierno e Vincenzo Salvioli; Istruzione e Cultura a Mattia Tierno; Politiche Giovanili ad Enzo D’Alto; Urbanistica e Pubblica Illuminazione a Mattia Tierno; Sport e Turismo a Gino Setaro; Viabilità a Luigi Setaro; Agricoltura, Allevamento e Attività Produttive a VincenzoSalvioli e Luigi Tierno; Lavori Pubblici a Domenico Setaro e Lugi Setaro; Mensa Scolastica e Rapporti con le Scuole Rosetta Marmo e Annamaria Gioiello; Personale a Domenico Abatemarco; Pari Opportunità all’assessore Aquino, a Rosetta Marmo e Annamaria Gioiello. Poi ancora, per gli Enti esterni, Mattia Tierno alla Consac, Luigi Setaroal Parco e Domenico Setaro al Centro Sportivo Meridionale. Maria Antonietta Aquino al Consorzio sociale e, insieme con Vincenzo Salvioli, al Gal, Carmelo Marmo al Consorzio di Bonifica.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.