Eventi

Eventi

70mila euro a disposizione del Comune di Sant’Arsenio per gli eventi che si da questo mese di agosto a giugno 2020. Un finanziamento - record erogato dalla Regione Campania in favore dell’Ente retto da Donato Pica. Una somma inedita per il piccolo comune. Che si è impegnato per farli fruttare al meglio con una serie di spettacoli di qualità come spiega nell'intervista il Consigliere delegato agli spettacoli ed eventi, Luigi Biscotti. Si inizia domani, sabato 3 agosto, alle 21.30 presso Piazza dei Padri Domenicani (Area Fiordelisi) con lo spettacolo “NEAPOLIS IN FABULA” del maestro Giosi Cincotti, con la cantante napoletana Francesca Rondinella e la partecipazione del coro “Amici della Musica” di Sant'Arsenio diretto dal maestro Viviana Palladino.  

Eventi

Buona la prima del tour gastronomico internazionale “Il centro storico e le sue nazioni – viaggio di sapori senza confini” che si snoda tra i caratteristici vicoli di Monte San Giacomo organizzato dalla Pro loco, presieduta da Chiara Lisa. Ieri la prima serata ed è stata un successo. Sapori e odori esotici ad accompagnare le tantissime persone che hanno affollato le stradine di una parte del paese di solito poco frequentata. E che la Pro loco ha avuto il merito di far rivivere con due giorni di cibo e musica per omaggiare la cultura culinaria dei paesi meta di emigrazione di tanti sangiacomesi.  

Il percorso parte da Largo Radio Libere 1976, in via Michele Aletta, dove c’è lo stand Italia a dare il benvenuto con l’imprescindibile pizza, e poi interessa tutta via Napoli dove si trova prima un tagliere di prodotti tipici di Monte San Giacomo. Nello slargo nei pressi della Chiesa di San Nicola lo stand del Sud Africa con il pollo al curry a richiamare la cucina Cape Malay e si prosegue fino alla Piazzetta Belvedere trovando lungo la strada il piatto più diffuso di Svizzera, Germania e Austria ovvero gli Spatzle poi gli Stati Uniti che sono più di ogni altro luogo hamburger e patatine, a rappresentare la Spagna i nachos con carne e infine Brasile con il frango a passarinho.  Una fusione di culture culinarie pensata dalla Pro Loco per far conoscere i paesi che hanno accolto i tanti sangiacomesi in giro per il mondo e per consentire anche a chi è emigrato, e in questo periodo è tornato in paese, di rivivere le sue radici attraverso i piatti tipici della tradizione. 

“Sono molto soddisfatta – dichiara Chiara Lisa – non ci aspettavamo tanta gente per la prima serata. Ci fa molto piacere che l’evento sia così cresciuto già alla seconda edizione e che le persone abbiano apprezzato l’offerta degli stand internazionali, un discorso – conclude – che a noi della ProLoco preme molto per restare sempre vicini ai nostri compaesani residenti all’estero”. 

E stasera intanto si replica, non mancherà la musica che, come ieri sera con l’esibizione dei Mistura Maneira e le ballerine brasiliane, animerà i vicoli. Le note intense del sassofonista Cristiano Fernicola, che la Pro loco ha voluto anche per questa sera, si mischieranno al coinvolgente ed esuberante spettacolo itinerante della Vagaband che con i suoi 12 giovani musicisti vagabonderà tra le hit di maggiore successo.

Rosa ROMANO

Eventi

Presentato ieri in conferenza stampa il progetto promosso e realizzato da Giosi Cincotti Neapoli in Fabula che, sabato prossimo 3 agosto sarà di scena a Sant'Arsenio, nell'ambito del ricco cartellone di eventi promosso dal Comune di Sant'Arsenio con fondi della Regione Campania. A partire dalle ore 21,30, di sabato prossimo quindi, Giosi Cincotti l'artista originario di Polla accompagnato dalla special guest star Francesca Rondinella e con la partecipazione speciale del Coro Amici della Musica di Sant'Arsenio diretto da Viviana Palladino, saranno in Piazza del Padri Domenicani per presentare al pubblico il grande successo del Maestro Cincotti Neapolis in Fabula.

Una serata di musica e spettacolo con la voce di Mena Cacciapuoti, la musica al pianoforte di Giosi Cincotti che ha curato anche gli arrangiamenti, il basso di Giacomo Pendici e le percussioni di Emidio Ausiello. Ieri mattina, presso l'aula consiliare del comune di Sasnt'Arsenio, Antonella Pepe e Giosi Cincotti hanno illustrato l'idea progettuale parlando anche della collaborazione istaurata tra il Maestro Cincotti e il coro polifonico AMici della Musica di Sant'Arsenio. La conferenza stampa è stata anche occasione per presentare una serie di appuntamenti rientranti tutti nel ricco cartellone di spettacoli I Colori dell'Estate, realizzato grazie al contributo assegnato dalla Regione Campania con fondi POC 2014/2020 per il triennio 2019/ 2021 con il comune di Sant'Arsenio che è risultato beneficiario di un contributo di circa 70 mila euro. L'appuntamento di Sabato prossimo 3 agosto con Neapolis in Fabula rappresenterà anche l'inizio dell'estate a Sant'Arsenio aprendo di fatti gli spettacoli di "I colori dell'Estate"

Anna Maria CAVA

Eventi

Tutto pronto a Teggiano per la 26esima edizione dell'attesa festa medievale Alla Tavola della Principessa Costanza. Un evento rievocativo che, ogni anno, attira migliaia di turisti provenienti da tutta Italia per divulgare un pezzo importante della storia di Teggiano e del Vallo di Diano, antico feudo della ricca ed importante casata dei Sanseverino. Partendo dalla visita al feudo del Principe Antonello Sanseverino dopo le nozze con la Principessa Costanza di Montefeltro, l'evento nelle tre sere dell'11, 12 e 13 agosto, si conclude con l'assalto al Castello che ripercorre un altro spaccato della storia teggianese.

Il Castello oggi Macchiaroli, infatti, conserva gelosamente tra le sue mura, la caduta di Antonello per mano del Re di Napoli Ferdinando d'Aragona a cui il principe Sanseverino si oppose con la famosa Congiura dei Baroni. Il fascino della storia raccontata avvalendosi della partecipazione di oltre 500 figuranti, la bellezza suggestiva degli abiti medievali realizzati seguendo un dettagliato studio e poi, i volti nuovi dei principi Antonello che sarà interpretato da Vincenzo La Maida e Costanza che avrà il volto di Greta De Paola dopo che, per il 25esimo anniversario si decise, nelle tre serate, di far sfilare i principi che negli anni si sono avvicendati nell'interpretazione. La Pro Loco di Teggiano presieduta da Biagio Matera, è quindi prontissima per accogliere in un ambiente tipicamente medievale, la moltitudine di turisti in arrivo per l'attesa manifestazione

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.