Eventi

Sabato e domenica, 8 e 9 agosto, con la 35^ edizione del Polla Folk Fest la cittadina valdianese torna ad essere la capitale dell'arte popolare con musica, teatro, danza. Non mancheranno momenti legati alla cultura storica locale. Il festival rappresenta l’occasione per riconoscersi in radici comuni attraverso gli strumenti musicali più rappresentativi della tradizione grazie alle esibizioni di artisti italiani e internazionali.

Si parte sabato 8 agosto alle 18,30 con le visite guidate alla scoperta delle Chiese e del centro storico (Chiesa di SS. Trinità, Chiesa di San Nicola dei Greci, Chiesa di San Nicola dei Latini, Museo civico “Insteia Polla” e Convento di Sant'Antonio). A curare il tour è l'Associazione locale Lilium, presieduta da Teresa Calvino. Sempre sabato gli itinerari teatrali rimanendo nel centro storico con Polla Città Teatro attraverso cui riscoprire le radici popolari. Ad esibirsi: LaB - Laboratorio Teatro Salerno; Compagnia Tempo e Memoria, e Artificio - compagnia teatrale. Nella Chiesa di San Nicola dei Greci poi la performance della Compagnia Tarantarte in Tarandanze: un rituale di pizzica salentina e altri balli del sud Italia. Seguirà un momento dedicato al compianto sindaco Rocco Giuliano. E la serata si conclude avvolti dalla pizzica con il concerto di Canzoniere Grecanico Salentino.

Domenica mattina nella Chiesa della Santissima Trinità ancora pizzica con uno stage di Maristella Martella. Poi alle ore 17 le visite guidate centro storico. E il festival ricomincia con lo spettacolo di musica e parole dedicato al Sud  e alla sua storia dei Tre compari musicanti con Paolo Apolito e Antonio Giordano; seguirà il concerto dell'artista maliano Baba Sissoko; e saranno Roy Paci e Aretuska con Omar Sosa a chiudere il Polla Folk Fest. Che resta un viaggio alla scoperta delle radici accompagnati da attori, ballerini e musicisti, italiani e internazionali. Espressione di culture ed etnie diverse ma accomunati dalla passione per la tradizione e i suoni di un tempo.

Il programma della manifestazione è ideato dal Direttore Artistico Gigi Di Luca e coordinato da Polis Territorio&Sviluppo. La prenotazione è obbligatoria, ci sono posti ancora disponibili dicono gli organizzatori. 

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.