Eventi

Camerota, Paestum e Velia sono pronte per firmare un protocollo d'intesa per un ampio progetto turistico che tende a valorizzare bellezze materiali e immateriali del territorio.  L'incontro "Un altro turismo è possibile" si terrà giovedì 5 marzo alle ore 17 presso l'Hotel America di Marina di Camerota. Tra i relatori che siederanno al tavolo ci saranno i sindaci dei comuni interessati, assessori, docenti e responsabili del settore turismo e cultura. 

Il sindaco di Marina di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, spiega che l'incontro mira a creare una filiera di valorizzazione del patrimonio dell'intero Cilento, attraverso, naturalmente, il museo archeologico di Peastum e Velia come principali attrattori, e continua dicendo che  "il comune di Camerota dispone di un enorme patrimonio e di un bacino turistico molto ampio a livello internazionale e per questo può sicuramente favorire questo processo unendo bellezze e competenze".  A margine del convegno sarà sottoscritto il protocollo d'intesa tra il Parco Archeologico di Peastum e Velia e il comune di Camerota.  Secondo l'assessore al turismo di Camerota Teresa Esposito: "con l'accordo si vuole dare opportunità innovative e strategiche al patrimonio culturale del Comune di Camerota" .

A questo il sindaco Scarpitta aggiunge : "il lavoro che sta mettendo in campo questa amministrazione è di grande valorizzazione del territorio se si pensa che Camerota viene scelta dalla Borsa Internazionale del Turismo di Milano  per aprire i convegni nello stand della Regione Campania e al prestigio di diventare con SpeleoKamaraton  la capitale della speleologia per l'anno 2021, a dimostrazione che oltre al meraviglioso mare c'è anche altro"." Il Cilento - continua Scarpitta - ha avuto una grandissima crescita negli ultimi tempi e ora, con questi segnali di unione e cooperazione, si farà il salto di qualità definitivo che collocherà il territorio cilentano più in alto nella classifica delle mete più ambite d'Europa". 

Katia LUCIANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.