Eventi

A Camerota due giornate dedicate alla pulizia delle spiagge: sabato 15 e domenica 16 febbraio. In Pieno inverno perché l’inquinamento dei litorali va combattuto sempre, non solo in estate. Tutta la comunità è chiamata a partecipare all’iniziativa ambientale. L’idea di dar vita al momento ecologico per ripulire le spiagge del territorio da plastica e detriti vari è partita da ‘Cammino Cilento’, un’associazione locale di guide ambientali escursionistiche.

L’amministrazione comunale, guidata da Mario Salvatore Scarpitta, di concerto con la Sarim, la ditta che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti sul territorio, ha raccolto la sfida che li vedrà impegnati in prima persona a dare il buon esempio.

Il primo cittadino insieme con la delegata all’Ambiente Mariateresa Reda, ha incontrato il responsabile locale della Sarim e Salvatore Dentale dell’associazione ‘Cammino Cilento’ per definire il programma delle due giornate: diverse squadre di lavoro, tutte armate di buona volontà, si riuniranno al mattino alle ore 8 al porto di Marina di Camerota, da lì partiranno per raggiungere le zone “critiche” che hanno quindi bisogno di essere ripulite dai rifiuti, mappate su segnalazione degli operatori ecologici e di alcuni cittadini.

Alla doppia giornata ecologica prenderanno parte i cittadini, chiunque può aderire, e saranno coinvolte le scuole, le associazioni locali. E ci saranno anche gli operai della Sarim e i consiglieri e gli assessori del Comune di Camerota.

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.