Banner

Eventi

Nei prossimi giorni i bambini delle scuole di Sala Consilina riceveranno il Calendrone 2020. L'aula consiliare del Comune di Sala Consilina ha ospitato ieri l'evento di presentazione in cui è stato illustrato il progetto ideato da Pierluigi Paciello e subito accolto dall'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Francesco Cavallone, a cui hanno poi aderito tantissimi cittadini che, con il loro contributo, hanno reso l'opera un vero scrigno di storia e cultura salese.

Partendo dalle suggestive immagini del centro storico di Sala Consilina riprese con un drone, Pierluigi Paciello, grazie alla condivisione del progetto con un gruppo di cittadini innamorati della loro città come Michele Esposito, Maddalena Petrocelli, Martino Urru, Antonella Lapelosa, Teresa Menafra, Maria Lopardo, Elisabetta Giordano, Erminio Cioffi Squitieri, Felice Tuozzo, Anna Ricciardi e Tonino Arpea, è stato possibile realizzare un'opera ricca di cultura e sicuramente immortale. In ogni pagina che scandisce il tempo che passa, viene ben amalgamato il passato con il presente destinato al futuro.  Un pezzo di storia antica come recente, un personaggio illustre che è nato o ha avuto comunque un ruolo importante nella storia di Sala Consilina, antichi proverbi, ricette e tanto altro ancora. Inoltre il calendrone si rivela anche un'utile opera vista la presenza di info utili alla quotidianità come spiegato dal sindaco Cavallone

Inoltre, come spiegato dal Pierluigi Paciello durante la presentazione, è possibile anche avere le gigantografie delle foto riportate sul calendrone, rivolgendosi allo studio Fotografico di Tonino Arpea.

Anna Maria CAVA

 

 

Banner

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.