Eventi

Annunciate grandi sorprese per gli eventi Grotta Briganti e Cacio di questa edizione ed ecco svelata la prima. Un vulcano di energia e simpatia arriverà a Monte San Giacomo per “La Pera Lardara” che si terrà sabato 26 e domenica 27 ottobre. Statunitense naturalizzato italiano Andy Luotto è un cuoco prestato alla televisione. Nell’immaginario collettivo è entrato a partire dal 1976 con Renzo Arbore e L’altra domenica. La sua personalità eclettica lo ha portato a fare poi tante diverse esperienze. Sarà lui a presentare la Regina del Cervati.

“Perché la Pera Lardara non è semplicemente un frutto della terra – dicono da Grotta Briganti e Cacio – È anche il prodotto della pronta e acuta capacità di osservazione e adattamento dei nostri nonni. Rappresenta la cultura del nostro territorio”.

Saranno due giorni intensi con passeggiate tra i peri selvatici dei Vallicelli, seminari, show cooking e degustazioni. Si parte sabato sera alle ore 20:30, presso il ristorante Rezzo, con l’apericena didattico sulla Pera Lardara: abbinamenti e caratteristiche del frutto antico del Monte Cervati. Conduce la giornalista gastronomica Antonella Petitti, ospite d’onore: Andy Luotto. Parteciperà alla serata il Prof. Gianluigi Mauriello dell’Università Federico II di Napoli.

Domenica poi alle ore 9:30 il raduno dei partecipanti in Piazza Sandro Pertini per dirigersi verso la località Vallicelli, alle pendici del Cervati; alle ore 10 l’escursione didattica tra i peri selvatici; alle ore 13:30 tutti a pranzo (sempre al ristorante Rezzo) che si preannuncia come un grande show, con Andy Luotto. Insieme con i cuochi rurali di Casa del Peraino, proporrà un intero menù con la Pera Lardara, dall’antipasto al dolce, e ne racconterà curiosità e ricette con Antonella Petitti. 

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.