Eventi

Tante le idee e le iniziative organizzate dalla Fondazione MIdA per coinvolgere visitatori vecchi e nuovi, adulti e bambini: tour in grotta, laboratori didattici, appuntamenti culturali.

Sono in corso, in questo mese di agosto, le visite speleologiche nel cuore della terra. Ultimi due appuntamenti: il 25 agosto e il 1° settembre, alle ore 11.00 e alle ore 15.00. Si tratta di un percorso insolito e affascinante, di oltre due ore, alla scoperta del lato più nascosto della montagna. “Acque sotterranee”, il titolo dell’evento. Il tragitto proposto e avventuroso anche se non presenta grandi difficoltà. Mira a far conoscere il Negro, che nel corso del tempo ha scavato le cavità rocciose all’interno delle Grotte. Muniti di una mezza muta, stivali e caschetto con luce incorporata si risalirà fino alla sorgente.

Ritorna poi il consueto appuntamento con Dialoghi di Storia. Questa volta l’incontro si terrà a Rivello, il grazioso borgo in provincia di Potenza, il 24 agosto alle ore 18.00 nel Monastero di Sant’Antonio, Il seminario riguarderà le vicende di quei monaci che, a causa dell’invasione araba del Mediterraneo nell’anno Mille, furono costretti ad emigrare. Una storia quasi sconosciuta ma affascinante, a cavallo fra storia e leggenda.

Non mancano le iniziative legate all’arte. È stata inaugurata presso Museo Speleo Archeologico MIdA 01 la mostra “Land”, organizzata dall’Associazione “Guaglioni e Amici del Muraglione” e visitabile gratuitamente fino al 31 agosto dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Raccoglie le opere di vari artisti: Antonio Carotenuto, Ross Carpentieri, Pasquale Corvino, Gerardo Marzullo, Rosa Penna e Pasquale Zaccarella). Si inserisce della X edizione della rassegna GrottArte.

In questi giorni inoltre, non solo si può visitare il Museo Speleo Archeologico, ma anche la mostra documentaria “Nelle terre dei Principi”.

 

Rosa ROMANO

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.