Eventi

Ieri l’Istituto Comprensivo di Sanza - Buonabitacolo tra i protagonisti della finale della 7° edizione di School Movie Cinedù. Al Giffoni Experience c’erano le scuole Primarie e Secondarie di I Grado di ben 52 Comuni di tutta la Regione Campania e i piccoli attori, sceneggiatori e registi di Sanza hanno avuto il Premio Speciale della Giuria.

Hanno lavorato su un corto “L’amore vince sempre il tempo” molto intenso: la storia d’amore di due giovani divisi dalla guerra. Un viaggio tra i luoghi e la memoria. Un progetto sociale promosso dall’amministrazione comunale di Sanza su iniziativa dell’Assessorato alle politiche sociali, che ha coinvolto anche la prof.ssa Annamaria Gallo. “L’amore vince sempre il tempo” ha convinto la giuria presieduta dal giornalista Rai Rino Genovese

“Una bella esperienza davvero per i nostri ragazzi – ha commentato l’assessore Marianna Citera - Siamo orgogliosi del loro lavoro, della loro passione e del loro impegno. Un invito ai genitori: occorre dare valore e fiducia ai nostri figli che spesso celano capacità e passioni a noi sconosciute. Questo è un altro passo – ha concluso – verso la crescita culturale della nostra comunità”.

Di “momenti di emozione” ha parlato anche il sindaco di Buonabitacolo Giancarlo Guercio che al Giffoni Experience ha accompagnato i ragazzi delle scuole medie locali. Hanno presentato il cortometraggio "Giù la maschera", particolarmente apprezzato dal pubblico e dalla critica. Il progetto, anche qui voluto dall'amministrazione comunale, ha consentito ai ragazzi di conoscere il linguaggio del cinema e di rispondere al tema di questa edizione, ossia la bellezza.  Nella declinazione immaginata dai ragazzi, guidati dalle docenti Gianna Maria Mennella e Rosellina Lombardi, e grazie alla collaborazione di Giuseppe Morrone, la bellezza è stata trattata sia dal punto di vista umano che da quello ambientale e territoriale.

Ieri al Giffoni Experience, oltre all’IC Sanza – Buonabitacolo c’erano anche altre realtà scolastiche del comprensorio che hanno visto proiettato il loro lavoro cinematografico sugli schermi del Giffoni Film Festival alla presenza della madrina della giornata, l’attrice Cristina Donadio, e di tante autorità istituzionali e protagonisti del mondo della televisione e dello spettacolo. C’era Polla con “La bellezza non ingrassa”, Sassano con “Il ritorno” girato nella Valle delle Orchidee. Al Cinedú School Movie Awards anche i ragazzi della Scuola Primaria di Pertosa che, su 26 scuole elementari, hanno ricevuto il premio Migliore Sceneggiatura per il video “Solo nella tradizione il mio amore”.

 

Rosa ROMANO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.