Eventi

Le Perle del Vallo di Diano è un’estemporanea di arte che coinvolgerà tutti i borghi del territorio. Uno per ogni edizione. La prima si tiene a Monte San Giacomo, da cui parte grazie alla locale Associazione Conpec – Confraternita delle Patan e Cicc – che l’ha idetata.  

“L’iniziativa – spiegano gli organizzatori – ha lo scopo di coinvolgere artisti affermati e dilettanti, e il loro talento, nella promozione del territorio”.

Il primo evento si terrà martedì 23 luglio quando tutto il paese si trasformerà in un’estemporanea d’arte a cielo aperto in cui tutte le forme troveranno spazio per esprimersi (musica, pittura, scultura, poesia, cinema…). Ogni artista sarà chiamato a scegliere un luogo ispiratore e a realizzare un’opera in loco e in un tempo indicato. Ognuno riproducendo uno scorcio secondo la sua arte senza limiti alla creatività e alla tecnica. Consegnerà poi l’opera la sera stessa a Palazzo Marone. Qui verranno esposte tutte fino al giorno dell’assegnazione dei premi nella Villa Comunale “Enrico Quaranta”. In occasione della festa dedicata alle tradizioni locali e al piatto tipico delle patan e cicc organizzata dalla stessa Conpec.

Ai primi tre classificati saranno assegnati dei premi: al 1° 250euro; al 2° 150euro; al 3° 100euro. “La classifica – spiegano i promotori dell’iniziativa – sarà stilata sulla base del voto del pubblico (che avrà la possibilità di ammirare le opere a Palazzo Marone per tutta la settimana e di candidarne una, a suo insindacabile giudizio, alla premiazione finale); del voto della CONPEC; e di un bonus punti assegnato alla fortunata opera estratta durante la serata finale”.

Rosa ROMANO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.