Eventi

Le colonne sonore di Ennio Moricone diventano musica per beneficenza nell'iniziativa in programma nella Chiesa Parrocchiale di San Nicola di Ceraso, domani sera alle ore 19,30 in un evento organizzato in collaborazione tra il Comune di Cersao Associazione La Sapienza Onlus e BCC di Buonabitacolo. Un evento musicale in cui grandi musicisti metteranno al servizio della solidarietà la loro arte al fine di dare vita ad una raccolta fondi che possa contribuire a sostenere i bambini ospedalizzati e le loro famiglie.

Nasce con questo obiettivo quindi l'appuntamento di domani venerdì 21 giugno "Note d'Estate" con le colonne sonore di Ennio Moricone - un Italiano da Oscar, in cui si esibiranno l'ensamble Salerno Classica con il quartetto d'archi diretto dal Maestro Luciano D'Elia e con il coro Sinfonie di Voci Teresa Miraglia di Sanza. Una serata quindi di grande musica e spettacolo per aiutare i bambini affetti da patologie anche gravi. L'Associazione La Sapienza Onlus, quindi, scende in campo anche per la solidarietà e lo fa collaborando attivamente a questa iniziativa ricevendo anche il sostegno dell'amministrazione comunale di Sanza ed in particolare del consigliere Antonio Citera che domani sera presenzierà all'evento. Il presidente dell'Associazione Sapienza manifesta la sua soddisfazione per l'organizzazione della serata che consentirà di ascoltare musica d'autore e, allo stesso tempo, essere solidali e vicini a chi è meno fortunato.

"Sono fiero ed orgoglioso - spiega il presidente Pasquale Citera - delle nostre attività, portate avanti con impegno e sacrificio ma che possono portare un momento di svago e benessere a chi soffre per vari motivi". Va peraltro sottolineato che l'iniziativa completamente gratuita e aperta al pubblico sarà preceduto da un altro momento offerto dai musicisti che domani raggiungeranno il Cilento in un importante e significativo gesto di amore. Infatti, gli organizzatori, hanno previsto anche una esibizione presso il Carcere di Vallo della Lucania riservata ai detenuti della casa circondariale con inizio alle ore 15,00. La Musica quindi, domani, sarà ispiratrice di due appuntamenti di cuore e solidarietà, nel suo ruolo di portatrice di benessere e speranza.

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.