Eventi

Giunge a conclusione per i ragazzi dell’istituto Cicerone di Sala Consilina il Progetto regionale: “SCUOLA VIVA – OTTO MODI PER VIVERE LA SCUOLA”. Venerdì 14 giugno infatti alle 17,30 presso l’aula magna dell’Ipsia - ITIS si terrà la manifestazione conclusiva del progetto durato tre anni.

Un progetto interessante che ha portato i ragazzi a seguire una sorta di corso per ognuno degli otto modi di vivere la scuola, come recita il titolo: vale a dire il modulo sul periodo classico della Lucania Antica, quello sul laboratorio teatrale “Il se magico” realizzato in collaborazione con la Cantina della Arti, il modulo Rural-mente, il laboratorio didattico sulla robotica e arduino, il modulo sulle pratiche di merchandising “Ideo, realizzo, riciclo”, quello su professione reporter dedicato al mondo del giornalismo, il settimo modulo dedicato a progettare il futuro con il Bim III, e infine l’ultimo modulo sulla frontiera della mobilità.

Grande soddisfazione per il lavoro svolto è stata espressa da una delle docenti dell’istituto Cicerone, Paola D’Angelo.

Antonella D’ALTO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.