Eventi

Torna con la 27esima edizione l'attesa passeggiata ecologica per le strade di Teggiano. Tra gi appuntamenti di maggior rilievo e storici che la Pro Loco di Teggiano presieduta da Biagio Matera organizza ogni anno c'è sicuramente la Strateggiano, l'evento podistico che vede nei primi gironi di caldo estivo vede una grande moltitudine di persone far rivivere le località periferiche della città medievale con una lunga e intensa passeggiata.

Un evento che, accanto alla manifestazione di Alla Tavola della Principessa Costanza, certifica la presenza della Pro Loco su tutto i territorio per favorire la valorizzazione dell'intera area. Domenica prossima 9 giugno, torna come ormai da 27 anni, la Strateggiano che, partendo da località di Pantano di Teggiano dove la Pro Loco sin dalle ore 8,00 sarà presente  per raccogliere le iscrizioni alla competizione e consegnare Cappello, pettorina e adesivo celebrativo di questa edizione 2019, attraverserà le frazioni di Teggiano con il tragitto che porterà a toccare le località di Fiego, Prato Perillo, San Marco, Piedimonte fino a ritornare a Pantano.

Resta confermato anche quest'anno il solito programma con la passeggiata che avrà inizio alle ore 9,00 del mattino e, nel pomeriggio il prosieguo della festa con il momento destinato alle premiazioni. Infatti, alle ore 16,00 la Pro Loco ha indetto il nuovo raduno nel corso del quale si provvederò ad effettuare l'estrazione dei premi per tutti i partecipanti alla manifestazione podistica teggianese. Un evento che negli anni sta diventando sempre più bandiera della Pro loco di Teggiano. La Strateggiano, infatti, racchiude in se un grande valore dal punto di visto non solo della valorizzazione del territorio ma anche per il sociale incentivando l'attività sportiva e quindi l'abbandono delle auto per scegliere magari le passeggiate che consentono di ammirare meglio l'ambiente che ci circonda, ma anche come occasione di confronto e socializzazione allontanando, almeno per qualche ora la mente dalla tecnologia e preferendo invece il rapporto umano.

Un invito che il presidente Biagio Matera e i componenti della Pro Loco rivolgono a tutto il territorio valdianese affinché si possa tornare ad apprezzare di più il piacere di stare insieme in serenità e di apprezzare il vivere all'aria aperta.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.