Eventi

Entrano nel vivo ad Atena Lucana gli eventi organizzati dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Parrocchia di Santa Maria Maggiore e il Comitato Feste per le celebrazioni del patrono San Ciro. Aperti domenica scorsa con il convegno "Venuti dal Mare: contributi dell'Oriente alla Storia di Atena – I canti popolari e i riti religiosi tra Oriente e Occidente", proseguono venerdì, 17 maggio, con l’atteso concerto di Piera Lombardi e l'inaugurazione della Fiera delle Tipicità.

Dalle ore 20 tra Piazza Vittorio Emanuele e Largo Garibaldi si aprirà quella che è una vetrina pensata per valorizzare i prodotti agricoli, culinari ed artigianali del territorio, tutto rigorosamente a “km zero”. Dalle ore 21:30 da Piazza Vittorio Emanuele poi parte il Tour 2019 della cantautrice cilentana Piera Lombardi che ha scelto Atena Lucana per la tappa inaugurale. 

La Fiera delle Tipicità resterà aperta sabato sera, quando ci sarà anche la Fiaccolata degli Emigranti e degli Immigrati, e domenica per tutta la giornata. Quest'ultima sarà caratterizzata da più ricco programma. Inizia con l’apertura della Fiera alle ore 9 poi alle ore 12 un evento istituzionale con la firma del Patto di Amicizia tra le Città di San Ciro: saranno quindi ad Atena Lucana rappresentanze di Grottaglie (TA), Marineo (PA) e Portici (NA). Nel pomeriggio alle ore 17 il momento religioso con la processione che quest’anno, a metà percorso, si fermerà in Piazza Caduti per la Pace per celebrare la Santa Messa. Alla sera, dalle ore 21 il concerto de Il Giardino dei Semplici. La band riproporrà live le sue storiche hit e i singoli dei recenti album ripercorrendo 44 anni di successi.

Sarà un weekend ricco di attività di valorizzazione e promozione delle tradizioni, delle culture agro-alimentari, del patrimonio storico-artistico e degli elementi identitari della comunità di Atena Lucana. Rientra tra le politiche di rilancio turistico del paese che l’Amministrazione Vertucci sta portando avanti coinvolgendo, in questa occasione, la festa in onore di San Ciro che rappresenta l’evento più partecipato dell’anno.

Gli eventi rientrano nelle iniziative che hanno ottenuto il finanziamento della Regione Campania, grazie al progetto “Grotta Briganti e Cacio” presentato in partenariato con i comuni di Monte San Giacomo (soggetto capofila), San Pietro al Tanagro e Casalbuono.

Rosa ROMANO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.