Eventi

È stato il cestista e già capitano della Nazionale di Italiana di Basket Giacomo Galanda a salutare gli oltre 200 alunni delle scuole primarie Sala Consilina-Viscigliete, questa mattina al Palazingaro per il progetto Easy Basket, promosso dall'amministrazione comunale guidata dal Sindaco Francesco Cavallone con il pieno supporto della dirigente scolastica Patrizia Pagano per la valenza che lo sport, con i suoi valori e i suoi insegnamenti riveste nell'educazione dei piccoli. Insegnamenti che, per la preside Pagano, devono necessariamente vedere l'intero territorio coinvolto, partendo dalle famiglie dei suoi piccoli allievi

Su questi valori si è basato il discorso del campione di basket per meglio introdurre poi l'attività sportiva che è parte fondamentale del progetto promosso dalla Federazione Italiana Pallacanestro in una seconda edizione che nasce a seguito anche del grande successo ottenuto nel primo anno di attività raggiungendo oltre 132 mila bambini in tutta Italia. Un progetto su cui ha puntato fortemente l'amministrazione Cavallone, con il supporto del sindaco di Atena Luigi Vertucci, e grazie all'intenso lavoro della consigliera delegata allo sport di Sala Consilina Elena Gallo, è approdato a Sala Consilina, proprio per i tanti insegnamenti che, attraverso il divertimento, si riescono a trasferire ai giovani

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.