Eventi

Questa mattina a Padula, nella sala Sanseverino della Certosa di San Lorenzo, è stata organizzata una tavola rotonda nell’ambito del progetto Luci della Ribalta. Il festival che, partito lo scorso 26 gennaio con la musica, taglia quest’anno il traguardo del ventunesimo anno di vita.  Poiché quest’anno ricorre l’anniversario della morte di Joe Petrosino, nel progetto è stato inserito un momento di riflessione sulla legalità in relazione all’interculturalità che è il fil rouge di questa edizione.  E si è tenuto questa mattina alla presenza di illustri relatori. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Padula, Paolo Imparato, e della Prof.ssa Liliana Ferzola, Dirigente Scolastico dell’Istituto Onnicomprensivo locale sempre partecipe delle iniziative pro legalità messe in piedi dal Comune, c’è stata l’introduzione di Francesco Cardiello, segretario generale del Comune di Padula, a proposito della Prevenzione della corruzione e poi gli interventi della Dott.ssa Iside Russo, Presidente della Corte di Appello di Salerno e del Dott. Luca Masini, Procuratore della Repubblica di Salerno. A moderare l’incontro l’Assessore Filomena Chiappardo. 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.