Eventi

Giornata di festa ai bambini salesi e non solo in occasione del Carnevale. Domenica 3 marzo giochi, musica, divertimento e tante bontà saranno la cornice della festa di carnevale che prenderà il via alle ore 9,00 da Piazza Umberto I da dove partiranno i Carri allegorici in direzione Trinità Piazzale Quadrifoglio che giungeranno alle ore 9,30. Il Carnevale potrà quindi avere inizio con la rappresentazione de “I 12 mesi” curata dalla Pro loco di Sala Consilina. E inoltre momenti di animazione per i più piccoli ed un ricco buffet offerto dal supermercato Quadrifoglio. In contemporanea anche Piazza Umberto I sarà vestita a festa.

Spettacoli di animazione, infatti regaleranno gioia e divertimento anche nel centro storico salese dove i partecipanti potranno ricevere pop corn chiacchiere e zucchero filato gratuito e offerto dalle associazioni che hanno collaborato con l’amministrazione il Carnevale Storico Salese 2019. Dopo la sosta a Trinità, i carri allegorici torneranno in Piazza con la sfilata che partirà alle ore 10,30. Arrivo previsto alle ore 11,00 dove prenderanno il via gli spettacoli danzanti offerti dalla New Dance all Dance – Movika e la rappresentazione dei 12 mesi curata dalla Pro Loco. Sarà poi possibile anche iscriversi per la caccia al tesoro che si terrà alle ore 16,00 quando riprenderà la festa sempre in Piazza Umberto I. Momenti clou sono programmati per le ore 19,00 sarà bruciata la Vecchia e poi Pasta e ceci gratuita per tutti. 

Il Carnevale Storico Salese sarà anche occasione di solidarietà e beneficenza. Saranno infatti raccolti fondi che saranno devoluti al centro Una Speranza Onlus. Hanno pensato proprio a tutto gli organizzatori della festa che hanno anche dato una grande prova ed un importante messaggio di unità al fine di regalare momenti di serenità e gioia per grandi e piccini. Tutte le associazioni salesi hanno infatti contribuito alla realizzazione dell’evento. In campo la Soc. Operaia Torquato Tasso, le associazioni Io C’entro, Radici, Il Percorso, New Dance all Dance, I Ragazzi di San Rocco, Allegra Core e la locale Pro loco. Un grande gruppo per restituire a Sala Consilina il suo storico Carnevale.

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.