Eventi

Eventi

La rappresentazione teatrale “Il Sindaco Pescatore” è andata in scena domenica scorsa nella corte esterna del Castello dell’Abate nell’ambito della rassegna “Castellabate-il luogo dell’incanto”. Ad incantare il pubblico è stato il protagonista, l'attore Ettore Bassi.

Eventi

cecchipaonevallo

“Dialoghi sull’Europa” è il tema dell’incontro con il Prof. Alessandro Cecchi Paone, che si svolgerà domani, mercoledì 22 maggio, alle ore 18:00 nell’Aula consiliare del Comune di Vallo della Lucania.L’iniziativa è organizzata dal Rotaract  e Rotary “Vallo della Lucania – Cilento”. Il dibattito, moderato dal giornalista Ernesto Pappalardo, consentirà di approfondire varie tematiche: dall’antieuropeismo ai nuovi sovranismi, passando per il ruolo presente e futuro dell’Europa nelle strategie di rilancio dei singoli Paesi in vista delle prossime elezioni del 26 maggio.

Eventi

Da venerdì scorso è ufficialmente operativo sul territorio valdianese il Leo Club Vallo di Diano, l'associazione giovanile dei Lions Club che, per la sua costituzione, vede insieme i tre sodalizi Lions che operano sul territorio: Lions Club Sala Consilina Vallo di Diano, Lions Club Teggiano Polla e Lions Club Padula - Certosa San Lorenzo. Da alcuni anni, infatti il tre gruppi collaborano spesso con iniziative comuni per dare maggior supporto al loro lavoro sociale. Un impegno ed una condivisione che non poteva mancare al momento di sostenere le attività giovanili. E così, tutti insieme, venerdì scorso si sono riuniti per la Charter Night Leo Club Vallo di Diano con la cerimonia di costituzione del Leo Club. Alla presenza del Governatore del Distretto Lions 108 YA sono state lette le formule introduttive e d'impegno per l'ingresso ufficiale dei giovani nel mondo Lions. A seguire i 23 giovani soci hanno firmato il documento Charter quali soci fondatori e ricevendo anche la spilletta distintiva dei Lions. La consegna della Campana, del Martelletto e della Bandiera Italiana, alla prima presidente del Leo Club Vallo di Diano Martina Santini hanno definitivamente ufficializzato la nascita del Leo Club con lo stendardo che è stato quindi srotolato e mostrato ai presenti

Anna Maria CAVA

Eventi

Verrà inaugurato mercoledì 22 maggio il “Sentiero Cervati”, l’antico percorso utilizzato fino a un decennio fa per salire sul Monte Cervati partendo dal centro abitato di Piaggine. Il percorso che sarà riaperto dall’amministrazione comunale, in collaborazione con il Club Alpino Italiano di Montano Antilia, dopo il lavoro svolto negli ultimi sei mesi dalle squadre della Comunità Montana Calore Salernitano, sarà ripristinato dal Ponte sul Fiume Calore, proprio da dove nei decenni scorsi la popolazione locale partiva per raggiungere la montagna. Da mercoledì dunque turisti, escursionisti e appassionati di trekking montano potranno utilizzare il percorso per raggiungere la vetta più alta della Campania, attraverso una passeggiata bella e affascinante. Saranno presenti all’inaugurazione Angelo Rizzo, presidente della Comunità Montana Calore Salernitano, Guglielmo Vairo, sindaco di Piaggine e Andrea Scagano, presidente del Cai Montano Antilia. Nel pomeriggio il nuovo sentiero Piaggine-Cervati verrà percorso integralmente per la prima volta da un gruppo di escursionisti provenienti da Bologna e ospiti del Cai Montano Antilia. Il tracciato rientrerà nella rete sentieristica ufficiale del Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano e Alburni, nella nuova cartografia Cai dedicata al Monte Cervati e sarà parte del Sentiero Italia, il trekking più lungo del mondo che, attraversando la penisola italiana per circa 6600 km, passerà anche sul Monte Cervati con il punto sosta più alto della Campania.

Antonella D'ALTO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.