Eventi

Eventi

In seguito all'invito dell'amministrazione comunale di Buccino, guidata dal sindaco Parisi, circa 30 giornalisti si sono ritrovati a Buccino lo scorso sabato per visitare il paese e scoprirne tutti i tesori archeologici e gastronomici. Un'operazione di promozione del territorio che ha riscosso ampi consensi da parte dei presenti, che hanno commentato l'esperienza con entusiasmo.

Eventi


"Il valore della Vita, tra Sicurezza Stradale e legalità" è il titolo di una 3 giorni in programma a fine Ottobre a Sala Consilina e che prevede dibattiti, workshop tematici e seminari ma anche momenti ludici e approfondimenti sulla promozione turistica e l'enogastronomia locale. Ad organizzare l'evento è l'azienda Perito Group, con sede a Contrada Fonti di Sala Consilina. Siamo andati ad incontrare il titolare Giuseppe Perito, che ci spiega come nasce questa importante iniziativa

Eventi


Si è rinnovato a Padula l'appuntamento con le emozioni della "Giornata del Ricordo", l'ormai tradizionale incontro dedicato agli ex-allievi dell'Orfanatrofio della Certosa di Padula. La manifestazione, voluta dall'Associazione Nuove Idee e dal presidente Giuseppina Sorrentino, ha raggiunto la VII edizione e continua a portare alla ribalta nazionale una pagina di grande importanza, a lungo sconosciuta, della Certosa di San Lorenzo. Il monumento certosino fu infatti dal 1923 al 1960 provvidenziale luogo di accoglienza per più di 1000 orfani di guerra. Anche quest'anno sono stati parecchie centinaia gli ex alunni e i loro familiari giunti domenica a Padula da tutte le parti d'Italia e d'Europa. Alcuni di loro hanno varcato per la prima volta la soglia della Certosa di Padula dopo tantissimi anni. Per loro una gioia senza eguali, resa ancora maggiore dalla possibilità di poter riabbracciare in molti casi insegnanti, compagni e amici di cui avevano perso le tracce da più di 50 anni. Intensissimo il programma di questa edizione de "La Giornata del Ricordo": domenica mattina il convegno, dedicato alla figura di "Don Sabatino De Stefano", per più di 20 anni direttore dell'orfanatrofio certosino, una vita spesa per i giovani dai quali era amatissimo. Nel corso della manifestazione è stato presentato il libro "Ritorno al Passato - Ricordi di vita in Certosa", pubblicato dall'Associazione Nuove Idee con il contributo della BCC Monte Pruno e contenente 40 testimonianze di ex allievi dell'orfanatrofio, con bellissime foto d'epoca. Nel pomeriggio poi un altro momento istituzionale molto significativo, con la cerimonia di intitolazione del Plesso di Cardogna delle Scuole delle Infanzia e Primarie padulesi a Padre Giovanni Minozzi.

Eventi


Dopo settanta anni una cerimonia con gli onori militari dell'Aeronautica Militare, alla presenza della famiglia, ricorda il sacrificio di un giovane eroe di Sanza: l'aviere Angelo Ciorciari, trucidato nel Real Bosco di Capodimonte il 30 settembre 1943 dai nazisti.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.