Eventi

Eventi


Successo per la II Edizione della Giornata Ecologica del Volontariato "Puliamo gli Argini", organizzata dall'Associazione "Ataps Tutela Ambientale Onlus" e svoltasi ieri, nei pressi del depuratore di Trinità di Sala Consilina. Le condizioni meteo favorevoli hanno permesso la buona riuscita dell'iniziativa. Anche la Croce Rossa Italiana, con la presenza di un nutrito numero di suoi Volontari, provenienti dalla sede di Sala Consilina, ha collaborato alla pulizia della strada poderale parallela al depuratore di Trinità, in direzione Silla di Sassano, subito dopo il ponte dell'autostrada a destra. A prendere parte alla Giornata Ecologica anche la "Dianum Soccorso", l'Associazione "Vallo di Diano ILOVD", l'Associazione "Allegracore" e l'Agriturismo "Macchiapiede". L'Associazione "Ataps" ha fornito ai partecipanti guanti, sacchetti di plastica e cappellino. I rifiuti sono stati separati secondo le regole della raccolta differenziata e sono stati quindi formati sacchetti di indifferenziata, plastica, carta e cartone, vetro e alluminio, altri rifiuti (abiti, borse, scarpe) e ingombranti (arredi, mobili, pneumatici, materassi, televisori, rifiuti ferrosi), che un operatore ecologico comunale ha provveduto a trasportare su di un autocarro presso l'isola ecologica di Sala Consilina. I presenti sono stati deliziati dall'arrivo di Cono Tropiano con i cornetti della Pasticceria "Peccati di Gola" dei F.lli Tropiano di Silla di Sassano. Anche il neosindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone (presente all'evento) ha constatato l'importante opera di tutela dell'ambiente e del territorio compiuta dalle associazioni unitesi per uno scopo comune.

Eventi


Nel fine settimana appena trascorso si è celebrata la solennità della SS Trinità festa religiosa mobile che ricorre la domenica successiva alla Pentecoste, quest'ultima, nella religione cristiana, celebra la discesa dello spirito santo e la nascita della Chiesa. La sacra effige della SS Trinità racchiude nella sua rappresentazione iconografica il dogma cristiano che ricorda ai fedeli l'idea del Dio uno e triuno, immagine ripresa nel segno della croce. A Sala Consilina folta partecipazione di fedeli ai festeggiamenti in onore della SS Trinità nell'omonima località con una due giorni dedicata ampiamente alle celebrazioni religiose anche se non sono mancati momenti di divertimento e musica. Una festività che nel centro capofila del Vallo di Diano raccoglie un sempre maggior numero di fedeli e che è particolarmente sentita e attesa dalla comunità parrocchiale, grazie anche all'importante lavoro svolto dal parroco Don Gabriele Petroccelli che dal 2003, prima come delegato e dal 2004 come parroco, ha sempre dimostrato grande vicinanza alla gente che ha risposto con sempre maggiore coinvolgimento e partecipazione. La festività di quest'anno è stata inoltre particolarmente importante per diverse ragioni. Innanzitutto, per la prima volta SS Trinità e San Vito, di cui è presente una cappella dedicata al santo nelle vicinanze della chiesa dedicata alla SS Trinità, sono ricadute nella stessa giornata. Inoltre inizia un anno importante per la comunità che il prossimo anno festeggerà gli 80 anni della costituzione della Parrocchia eretta canonicamente da Mons. Oronzo Caldarola nel 1935, accogliendo diritti e prebenda della parrocchia di San Leone. Le celebrazioni della solennità, come ogni anno, hanno interessato tutte le contrade con la processione dell'immagine sacra che, tra sabato e domenica, ha attraversato tutto il territorio di appartenenza della Parrocchia. Alla processione di domenica, giorno della festività, ha presenziato anche il Vescovo della Diocesi di Teggiano Policastro Mons. Antonio De Luca che, al termine della processione, ha officiato la Santa Messa

Eventi


A Caggiano si sono svolte le solenni celebrazioni per il bicentenario dell'Arma dei Carabinieri. La manifestazione ha avuto inizio con la deposizione di una corona di alloro presso la lapide del carabiniere Domenico Caggiano, Croce di Bronzo al Merito di Guerra. A seguire, il concerto della Fanfara dei Carabinieri. L'evento è stato organizzato per esprimere la riconoscenza dell'intero comprensorio all'Arma dei Carabinieri, punto di riferimento per la tutela della legalità e contrasto alla criminalità. A fare gli onori di casa il sindaco Giovanni Caggiano, alla presenza tra gli altri del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Salerno, il Colonnello Riccardo Piermarini, e del Comandante della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, il Capitano Emanuele Corda

Eventi

alt

 

Si è concluso poco prima delle 13,00 l'incontro di Papa Francesco con i volontari delle associazioni Misericordie e Fratres. Dopo il consueto giro in papamobile del Sommo Pontefice, che ha sakutato cin affetto i tanti fedeli accorsi, si è svolta la cerimonia ben più ufficiale con i presidenti nazionali di entrambe le associazioni che hanno voluto esprimere il loro ringraziamento a Papa Francesco per aver dedicato loro parte del Suo tempo. A seguire Sua Santità ha ringraziato i tanti volontari che sono costantemente impegnati sul campo per dare sollievo e aiuto ai bisognosi, ricordando che il termine Misericordia significa dare il cuore ai miseri ( miseri - cor - dia). Papa Francexco ha poi salutato e ringraziato ancora i fedeli presenti in Piazza San Pietro questa mattina esortando tutti a non dimenticare di prehare per Lui. Dopo l'incontro, i volontari provenienti dal Vallo di Diano si sono concessi anche un piacevole pomeriggio di relax con una breve visita della capitale

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.