Eventi

Eventi

Il grande regista Nanni Moretti sarà l’ospite d’onore dell’edizione di quest’anno del Toko film Fest, in programma il 27 e 28 Luglio a Sala Consilina. La rassegna cinematografica di cortometraggi nazionali ed internazionali che nasce dalla collaborazione di un gruppo di ragazzi appassionati di cinema, ospiterà Sabato 27 Luglio il noto regista che presenterà il suo ultimo docu-film dal tit9lo “Santiago, Italia”.

Il film, di recente vincitore del David di Donatello come miglior documentario, racconta, attraverso le parole dei protagonisti e i materiali dell’epoca, i mesi successivi al colpo di stato del 1973 che pose fine al governo democratico di Salvador Allende in Cile. Il documentario si concentra, in particolare, sul ruolo svolto dall’ambasciata italiana a Santiago, che diede rifugio a centinaia di oppositori del regime del generale Pinochet, consentendo poi loro di raggiungere l’Italia. Una grande opportunità dunque per i tanti giovani che quest’anno parteciperanno al Festival per poter incontrare e imparare da uno dei più grandi registi contemporanei italiani.

Altro atteso ospite del Festival, il cui tema quest’anno è Fusioni, sarà domenica 28 Luglio, l’astro nascente Linda Caridi, l’anno scorso incoronata miglior attrice emergente a Venezia con il NuovoImaie Talent Award grazie al suo ruolo in “Ricordi?” di Valerio Mieli e fresca di Premio Bonacchi ai Nastri d’Argento. I cortometraggi che si sono iscritti al Festival saranno giudicati da una giuria da poco annunciata e composta da esperti de settore: Gianfranco Pannone, Marta Giovannetti e Nicola Calandriello saranno chiamati al difficile compito di decretare i vincitori del concorso di cortometraggi, le cui proiezioni si inseriranno tra gli altri contenuti del Festival.

Antonella D'ALTO

 

Eventi

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con le comunità etniche del territorio salernitano con la manifestazione “Festa dei popoli 2019”, che giunge alla sua VII edizione. L’evento si terrà domenica 7 luglio a Pertosa, in Piazza De Marco dalle 17.

“Uniti in un unico cuore” è lo slogan scelto per la manifestazione promossa dalla Diocesi di Teggiano-Policastro con l’ufficio Migrantes, dal Comune di Pertosa, e da numerose altre associazioni, comunità etniche e Istituzioni territoriali, tra cui la Fondazione Mida, il Piano sociale di Zona, la Caritas e la parrocchia Santa Maria delle Grazie di Pertosa.

L’evento coinvolge le comunità di diverse nazionalità, all’insegna del calore, dell’accoglienza e dell’espressione delle proprie tradizioni. E’ prevista la presenza di stand culturali, ci saranno diversi spettacoli ma anche incontri a tema e degustazioni di prodotti tipici locali che faranno da contorno alla manifestazione. In programma anche balli e canti internazionali ed esibizioni di band musicali. L’appuntamento vuole offrire una proposta a tutta la comunità diocesana di poter scorgere, attraverso la multi-etnicità, il senso di una comunità che supera il pregiudizio, l’estraneità e l'isolamento.

Un’occasione importante dunque, anche quest’anno, per favorire lo scambio interculturale e promuovere i valori della solidarietà, del rispetto e dell’integrazione tra popoli diversi. Una festa che celebra la diversità fin dalla sua prima edizione e che lo scorso anno ha visto anche la partecipazione del vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro padre Antonio De Luca.

Antonella D'ALTO

 

Eventi

frassati cai

Il sentiero Pier Giorgio Frassati a Sala Consilina sarà nuovamente trasformato in luogo di comunione e riflessione grazie all'iniziativa promossa in collaborazione dall'Azione Cattolica Regionale e dal CAI Salerno. Il 6 e 7 luglio due giorni in cui giovani e adulti saranno insieme in questo evento che vede in prima fila nell'organizzazione in loco l'azione cattolica diocesana.

Si partirà dal Battistero di San Giovanni in Fonte a Padula dove, alle ore 16,30,  il Vescovo della Diocesi di Teggiano Policastro Mons. Antonio De Luca accoglierà i partecipanti all'edizione 2019 dei Sentiero Frassati.

A seguire, intorno alle ore 17,15 si partirà attraverso il Sentiero, alla volta del Polo Culturale Cappuccini dove si terrà la catechesi curata da Don Tony Drazza. Cena suggestiva in Piazzetta Gracchi a Sala Consilina prima di partire per il Santuario di San Michele Arcangelo dove i partecipanti pernotteranno e da dove partiranno la mattina di domenica 7 luglio per dirigersi, sempre seguendo il Sentiero Pier Giorgio Frassati, verso la chiesa della Madonna di Sito Alto dove saranno accolti dalla confraternita che offrirà loro il pranzo di saluto.

"Saranno - fanno sapere dall'azione cattolica diocesana - due giorni densi di spirituale fraternità camminando verso la vetta del monte..."il massimo" possibile da raggiungere, ricercando l'incontro con Dio, "massimo" datore dell'amore, al fine di tornare a casa per vivere al massimo la propria vita".  

Eventi

TREVALLI

Domenica 30 giugno, a Galiano di Val d’Agri è iniziato il Primo torneo “TRE VALLI” torneo di bocce a coppie. Con il patrocinio della Federazione Italiana Bocce e la Federazione Regionale Basilicata Bocce. Le società Bocciofile partecipanti sono tre, AB Val D’Agri, Amici delle Bocce di Trecchina (PZ) e la ASD Bocciofila Valdianese di Sassano.  Il prossimo incontro si terrà nel nuovo Bocciofilo comunale di Sassano, Domenica 7 Luglio, il torneo termina a Trecchina domenica  14 Luglio, con la giornata finale e la proclamazione dei vincitori. Le gare si svolgeranno con due gironi, e si andrà ad eliminazione diretta con partite a 12 punti. I vincitori dei gironi riceveranno un premio in denaro. Il gioco seguirà le regole FIB con iscrizione delle coppie aperte  ad amatoriali e professioniste con un costo esiguo di 20 euro

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.