Eventi

Eventi

Un doppio appuntamento nel fine settimana a Sanza, tra cultura, musica e gusto. Una serata di fine estate tra sapori e riflessioni che metterà insieme due eventi: l’iniziativa Librando, promossa dal comune per diffondere la lettura e rendere i cittadini protagonisti, e la Notte di Tersicore dedicata alla musica e all’improvvisazione jazz. La manifestazione è in programma domenica 8 settembre dalle 20.30 e fino a notte fonda, in piazza Guglielmo Marconi a Sanza: la fusione di due iniziative che si sposano, Librando e la Notte di Tersicore, per salutare l’estate 2019.

Un viaggio emozionale per i presenti tra cibo, storia, tradizioni e cultura enogastronomica, il tutto accompagnato da musica e intrattenimento. Il borgo antico del paese, dunque, piazza Guglielmo Marconi, ospiterà la lettura del libro “158 comuni, 258 ricette, 358 filmati. Salerno una provincia da gustare” del giornalista Enzo Landolfi. Dal Golfo di Salerno a quello di Policastro, dal Cilento culla della dieta mediterranea alla Piana del Sele all’incanto della Costiera, il viaggio di Landolfi tesse il filo tenace di tradizioni non con lo sguardo rivolto all’indietro, ma inserendolo in una contemporaneità in grado di sfidare la globalizzazione.

Dalla maracucciata di Camerota alla paiocca di Pellezzano alla juncata di Pollica ed altri 255 piatti che sfilano così davanti agli occhi golosi dei lettori, tra immagini di luoghi, l’eco di leggende, i colori cangianti di un territorio vasto quanto mutevole. La cornice ideale è quella della “Notte di Tersicore”, tra l’improvvisazione del jazz e le armonie del coro “Sinfonia di Voci” su un filo conduttore musicale segnato dalla Pino Pinto band. Una serata di fine estate dunque che si preannuncia di grande profilo.

Antonella D'ALTO

Eventi

WhatsApp Image 2019-09-04 at 15.23.44

Sabato 14 e domenica 15 settembre a Montesano sulla Marcellana si terrà la 3^ edizione della Mostra Mercato Montesano in Piazza Larocca. Un evento ideato dall’assessore al turismo, Michelina De Paolo, con il patrocinio dell’amministrazione comunale. Il tema di quest’anno è “Eccellenze della natura e dell’artigianato. Con spazi per l’esposizione e alla vendita saranno due giorni dedicati a: piante e fiori, giardinaggio, arredo, artigianato, aziende, food, cultura, work shop. A questa 3^ edizione parteciperà Luca Sardella e le telecamere di Rete4 che riprenderanno l’evento per la trasmissione Parola di Pollice Verde

Eventi

Poco meno di una settimana alla II edizione del Memorial “Raffaele Rotunno” la gara di pesca sportiva, specialità trota torrente, organizzata dall’Asd Lenza Valdianese in programma il prossimo 15 settembre ad Auletta. Come lo scorso anno il sodalizio sportivo presieduto da Luigi Mazzillo chiude le sue attività con la manifestazione dedicata al compianto amico scomparso prematuramente nell’ottobre de 2014. “Concludiamo la nostra stagione sportiva 2019 con il Memorial dedicato al nostro amico Raffaele – spiega il presidente Mazzillo - una persona che ci ha lasciato troppo presto e che ha trasmesso a molti di noi l’amore per la pesca e per la natura”.

L’evento gode del patrocinio del Comune di Auletta e della FIPSAS (Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee) e anche quest’anno è sponsorizzato in toto dalla Colmic Italia, azienda italiana leader nel settore che dal 1978 progetta e produce articoli da pesca di altissima qualità. “Il rinnovato accordo con Colmic Italia – spiega il presidente dell’Asd Lenza Valdianese Luigi Mazzillo – è per noi un motivo di grande orgoglio e per questo un ringraziamento speciale va al patron Andrea Collini che sin da primo giorno ha dimostrato vicinanza e supporto alle nostre attività”. 

La seconda edizione del Memorial “Raffaele Rotunno” vedrà due gare in una: la sfida tra gli agonisti e quella tra i pescatori amatoriali. Dopo il aver preso parte al sorteggio i partecipanti si dirigeranno presso i 5 campi gara allestiti in contrada Ponte dove avrà inizio la manifestazione. Al termine delle circa tre ore di pesca i giudici procederanno alla pesatura e decreteranno i vincitori di ciascuna categoria e il vincitore assoluto. Per ogni partecipante gli organizzatori saranno immesse 4 kg di trote a corrente. Le iscrizioni sono aperte fino al 10 settembre e nelle relative quote di iscrizione (35euro per gli agonisti e 25euro per gli amatoriali) è compreso anche il pranzo in riva al fiume al termine dell’evento. 

Tra gli ospiti della II edizione del Memorial “Raffale Rotunno” il presidente della FIPSAS Salerno Alberto Gentile e alcuni esponenti di marchi di articoli da pesca.   

 

Tutte le altre informazioni sono disponibili sulla pagina facebook: ASD Lenza Valdianese Team Colmic

Eventi

I Piatti Poveri della tradizione culinaria di Atena Lucana saranno proposti sabato sera, 7 settembre, in un evento curato dalla Parrocchia di Santa Maria Maggiore con il suo comitato feste e la partecipazione della Pro Loco Athena Nova.

Nel centro storico, tra vicoli e piazzette, torna l'evento gastronomico dedicato alla riscoperta dei piatti tipici locali. Si potrà gustare l'antipasto tradizionale, fusilli con ragù all'antica, sciuscielli e patate, peperoni patate e salsiccia, dolci tipici locali. Non mancheranno i momenti musicali, gli spazi espositivi e lE visite al patrimonio storico e religioso del paese.

Tradizione, cultura, sapori, suoni. Questa la dimensione della festa pensata per celebrare il cibo quale elemento identitario di una comunità. Quella di Atena Lucana dove, come nel resto dei centri valdianesi, si continuano a tramandare le ricette e i metodi di preparazione così da tenere vivi nella quotidianità, sulle tavole di oggi molti dei piatti poveri tradizionali. E l’evento di sabato prossimo ricorderà i saperi popolari autentici da cui arrivano. Il menù riproporrà i sapori che i contadini, con i frutti generosi della terra, riuscivano a portare in tavola con creatività per rimediare alle ristrettezze quando la cucina povera non era “moda” ma necessità.

Rosa ROMANO

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.