Cultura

Padula, Napoli, Acri, Sanza, Buonabitacolo e Sapri insieme per un Patto di gemellaggio, con lo scopo di “rafforzare il reciproco legame, partendo dalla figura di Giovan Battista Falcone con la spedizione di Sapri, in modo da impegnare, istituzioni e cittadini, ad agire nella prospettiva di una cooperazione solidale e duratura”.

Il comune di Padula ha infatti approvato, con delibera di giunta, il Patto per un accordo di gemellaggio proposto dal comune di Acri alle municipalità che hanno un legame con la spedizione di Sapri: dunque Napoli, Sanza, Sapri naturalmente, Padula e Buonabitacolo, partendo dalla figura del patriota a cui proprio Acri diede i natali nel 1834, e che, protagonista della sfortunata spedizione, morì il 2 luglio 1857 a Sanza insieme a Carlo Pisacane, trucidato dalla popolazione locale aizzata dai filo-borbonici.

I comuni firmatari del Patto si impegnano a lavorare insieme e a mantenere relazioni di interscambi culturali, volti allo sviluppo e al benessere di tutte le comunità coinvolte. Inoltre si impegnano nel rafforzamento del turismo e dello sviluppo sociale ed economico dei territori e dovranno istituire un convegno finalizzato alla valorizzazione della spedizione di Sapri e di tutti i suoi componenti e più in generale sul Risorgimento italiano.

Tutte le parti, si legge ancora nel Patto, favoriranno attività volte a contribuire alla promozione di ambienti culturali nei comuni, con iniziative a cui i cittadini prenderanno parte per accrescere la conoscenza e il senso di appartenenza al territorio, creando anche nuovi legami.

“Abbiamo accettato con entusiasmo l'iniziativa per tenere vivo il ricordo della Spedizione - ha affermato l’assessore Filomena Chiappardo - , accettando la proposta dell'organizzazione annuale di un convegno. Inoltre, proporremo la visita in modo particolare del Museo Civico Multimediale, dove sono narrate le vicende relative alla Spedizione di Sapri, con un riferimento al processo a Carlo Pisacane”.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.