Cultura

L’Istituto Cicerone di Sala Consilina celebra la Giornata internazionale dei diritti della donna con un incontro on line dal titolo ”8 Marzo: giornata di riflessione”, curato dall’animatore digitale, il professore Antonio Anzalone coadiuvato dall’assistente tecnico Giuseppe Petrizzo.

Un momento per riflettere sulla celebrazione che ricorre ogni anno e che ricorda i traguardi raggiunti dalle donne, ma anche le discriminazioni e le ingiustizie che devono essere ancora superate e sulle quali l’Onu è all’opera affinché nel mondo si possa raggiungere una effettiva parità di genere entro il 2030. Il webinar, al quale parteciperanno gli studenti del biennio finale di tutti gli indirizzi del Cicerone, inizierà con i saluti della dirigente scolastica Antonella Vairo a cui seguirà l’introduzione ai lavori  della docente Emilia Rossi.

Interverranno la blogger Maddalena Robustelli sul tema: “Non solo mimose e dal voto delle donne in cammino verso la parità dei diritti”, l’avvocato Rosy Pepe, presidente del Comitato “Se non ora quando “- Specialist distrettuale Liones per la violenza di genere per il Meridione, che tratterà “Il matrimonio riparatore e la riforma del diritto di famiglia”, l’architetto Gelsomina Lombardi, presidente f.f. della Consulta delle Amministratrici del Vallo di Diano e del Tanagro, che esporrà il ruolo attuale delle donne in politica e la consigliera delegata alle Pari Opportunità Rosa Melillo, del comune di Sala Consilina, che invece argomenterà sul ruolo e le attività intraprese nel settore. 

All’incontro, inoltre, in collegamento da Bruxelles, interverrà il soprano valdianese Valentina Mastrangelo, artista musicale internazionale, sul tema “Le donne nell’arte”. A moderare sarà la docente e giornalista Antonella Morena.

Antonella D'ALTO

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.