Cultura


Due-euro-lora

Il film “Due euro l’ora” del regista Andrea D'Ambrosio andrà in onda domani sera, venerdì 23 agosto, su Rai Tre, alle 23.45. 

La pellicola racconta il rogo del materassificio Bimaltex, divampato nel sottoscala di una palazzina di Montesano sulla Marcellana, il 5 luglio 2006. Nell’incendio persero la vita Giovanna Curcio, 15enne di Casalbuono, e Annamaria Mercadante, 49enne di Padula.

Il lungometraggio è ispirato alla tragedia del lavoro nero consumatasi nel Vallo di Diano più di 10 anni fa. Il regista sposta la vicenda nel vicino comune di Montemarano, specchio anonimo di un meridione povero, dello sfruttamento operaio, della discriminazione femminile sul posto di lavoro. Ma non è soltanto l'economia ad essere sommersa; lo sono, in primo luogo, le prospettive e le attese di donne e uomini a cui non sono stati forniti gli strumenti culturali per reagire. 


Prodotto da Enzo Porcelli con Rai Cinema, “Due euro l’ora” andrà in onda in prima visione TV, domani alle ore 23.45 su Rai 3.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.