Cultura

È Annangelo Sacco Editore, casa editrice di Polla a pubblicare la prima guida che racconta la città di Matera, nelle sue mille sfaccettature e dalla lunga storia suggestiva. L'opera scritta in collaborazione dalla Dott.ssa Teresa Granata e dallo stesso editore Annangelo Sacco dal titolo "MatHera", trascina il lettore in quella che è una realtà da sogno della città dei Sassi riconosciuta patrimonio Unesco nel 1993 e che quest'anno è la Capitale Europea della Cultura.

Una cultura che, grazie alla guida, è possibile conoscere con attenzione, riscoprendo anche le bellezze, mostrate attraverso le immagini fotografiche raccolte nell'opera, ma anche i mille volti di una città spettacolare fatta di Arte , Storia , Cultura , Folklore , Ambiente , Paesaggio , Archeologia e Gastronomia Tipica. Il coautore dell'Opera Annangelo Sacco, nel descrive la guida, parla del percorso, piuttosto articolate, che è necessario compiere prima di raggiungere una città che inevitabilmente rapisce e che, dalla Piazzetta Pascoli può essere ammirata nel suo splendore. Per Annangelo Sacco è una città Abbagliante e indescrivibile. Opera prima di Teresa Granata, la guida riesce a trasferire al lettore la storia e le emozioni di una delle città più affascinanti d'Italia e raccontata da grandissimi registi, tentando di esprimere quelle sensazioni provate nel percorrere la città ed il territorio Apulo-Lucano, lungo antichi percorsi , costruiti a misura d’uomo , adattandosi, e allo stesso tempo plasmando, l’ambiente che li circonda ed adeguandoli  alla dura e spartana vita quotidiana.

"Anche con  questa Guida - spiega l'editore Annangelo Sacco - è stato centrato l’obbiettivo restando feedeli al nostro motto secondo cui  “La   Bellezza   è  negli   Occhi   di   chi   Guarda”. Anche con “MATHERA…” il tradizionale “Viaggio fra le Meraviglie” continua". La guida sarà in presentazione a Matera presso Palazzo di Provincia nei prossimi giorni in un appuntamento che vedrà anche la presenza del direttore del quotidiano La Città Antonio Manzo, oltre ad autorità locali.

 

Anna Maria CAVA

 

    

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.