Cronaca

Cronaca

puntamais

Incidente nella giornata di oggi a Buonabitacolo in un terreno agricolo dove un agricoltore è rimasto gravamente ferito. L'episodio si è verificato nel pomeriggio in località Refriddo, quando un uomo, per cause da accertare, è rimasto ferito ad un piede con la punta mais. Immediatamente soccorso l'uomo è stato trasportato dai sanitari presso l'ospedale di Vallo della Lucania in eliambulanza, dato che le sue condizioni sono apparse subito molto gravi per le ferite riportate al piede. L'imprenditore agricolo pare non sia in pericolo di vita anche se, a seguito delle ferite, pare sia stato necessario ricorre all'amputazione dell'arto. 

Cronaca

coronavirus tampone laboratorio

Tre nuovi casi di Coronavirus si sono registrati a Sala Consilina nella giornata di ieri.  Si tratta di altrettante donne, tutte asintomatiche, due di loro rientrate dall’estero e in quarantena sin dal loro arrivo. Sono seguite dal dipartimento di prevenzione dell’Asl con tutte le accortezze del caso.

Intanto buone notizie arrivano da Montesano sulla Marcellana come ha annunciato il sindaco Giuseppe Rinaldi: negativi i tamponi effettuati ai contatti del cittadino di Montesano attualmente affetto da Covid. E lo stesso sindaco conferma che al momento solo il cittadino di cui ha dato notizia è postivo al virus, chi diffonde altre notizie  - sottolinea Rinaldi - lo fa senza alcun fondamento ed obiettivamente è atteggiamento molto triste.

Anche a Serre “Sono negativi i 39 tamponi effettuati ai contatti stretti e alle persone che hanno avuto contatti con le 5 persone risultate positive al virus a Serre” ha annunciato il sindaco Franco Mennella.

Cronaca

Panico all’ospedale di Roccadaspide. Ieri sera un giovane di Capaccio Paestum, in stato confusionale, ha devastato il pronto soccorso. 

StileTV

Cronaca

cc serre

Nella tarda serata di ieri i carabinieri della Stazione di Serre, nel corso di un servizio contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un ragazzo di 27 anni della zona.

Il giovane, controllato dai militari mentre si trovava in auto in sosta nella zona industriale di Serre, è stato trovato in possesso di 14 dosi di hashish già confezionate e pronte per essere vendute, nonché della somma di 190 euro. Il tutto è stato rinvenuto in seguio a perquisizione veicolare.

Durante la successiva perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato nascosti all'interno di uno scrigno in legno, ulteriori 300 euro ritenuti provento dell'attività illecita e una pistola balestra con 7 dardi.

Il ragazzo è stato quindi arrestato in attesa del giudizio direttissimo di questa mattina.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.