Cronaca

Grave incidente stradale nel pomeriggio di ieri a Padula, nei pressi dell'uscita autostradale Padula- Buonabitacolo. Due auto si sono scontrate, sembra frontalmente, ed in maniera violenta tanto da rendere necessario l'immediato trasferimento dei feriti presso l'ospedale di Polla. 5 le persone coinvolte nell'impatto violento con 4 di loro che hanno riportato ferite, in alcuni casi gravi. Non sono chiare le dinamiche dell'accaduto.

L'incidente si è verificato poco dopo le 17,00 ed ha coinvolto una Mini Minor con a bordo una coppia, ed una Fiat Punto su cui viaggiavano 3 ragazzi. Sul posto immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina con gli uomini guidati dal Capo Reparto Eugenio Siena che, giunti sul posto hanno presto i primi soccorsi ai malcapitati ed in particolare alle persone a bordo della Mini Minor che hanno riportate le conseguenze più gravi. Ad avere la peggio pare l'uomo che al momento versa in gravi condizioni. Immediato anche l'intervento dei sanitari del 118 che hanno provveduto ad effettuare le prime cure sul posto per poi procedere all'immediato trasferimento dei feriti presso il pronto soccorso del Luigi Curto.

Non sono chiare le dinamiche dell'accaduto. Per la ricostruzione esatta dell'accaduto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina che hanno effettuato i rilievi sul posto. Secndo quanto emerge pare che la Mini Minor, che proveniva da nord e su cui viaggiavano marito e moglie, stava immettendosi in un piazzale posto sul lato sinistro quando all'improvviso è sopraggiunta la Fiat Punto con a bordo tre giovani e che da Montesano si stava dirigendo verso Padula. All'improvviso l'impatto frontale tra le due vetture con la mini minor che ha avuto la peggio, con un forte colpo ricevuto nella parte anteriore. Sarà ora compito di carabinieri ricostruire quanto accaduto ed accertare eventuali responsabilità.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.