Cronaca

VIOLENZADOMESTICAGENERICO

Per aver minacciato e tentato di ustionare la moglie, è stato arrestatoun 48enne di Scario al quale era stato imposto divieto di avvicinamento alla casa familiare. Era andato a casa della donna con una scusa e aveva iniziato a minacciarla, ha tentato anche di gettarle addosso un pentolino con dell'acqua bollente alla presenza della figlia e del cognato che hanno tentato di placare gli animi. L'uomo è poi scappato. Dalla denuncia però i Carabinieri di Sapri hanno ricostruito l'intera vicenda e l'hanno arrestato.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.