Cronaca

Arresti nelle province di Salerno, Napoli, Firenze e Cosenza. 47 le persone coinvolte, ritenute responsabili, a vario titolo, di due associazioni a delinquere finalizzate al traffico illecito di sostanze stupefacenti ed estorsioni. L’attività d’indagine della Squadra Mobile di Salerno aveva evidenziato, in particolare, l’esistenza di illecite introduzioni all’interno della Casa circondariale locale di apparecchi cellulari oltre che sostanze stupefacenti da commercializzare nell’ambito della stessa struttura carceraria.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.