Cronaca

luttook thumb medium188 134

La morte di due giovani avvenuta a seguito incidenti stradali che si sono verificati in due diversi mementi e in due diversi luoghi ma nella stessa giornata ha sconvolto le comunità locali di cui i due giovani erano parte ma l'intero comprensorio valdianese. Oggi giornata di dolore per i funerali delle due vittime Mario Monaco 23enne di Buonabitacolo deceduto lunedì mattina a seguito impatto verificatosi  a Trinità di Sala Consilina mentre era alla guida della sua auto e Antonio Zienna, 27 anni di Polla, morto nella serata di lunedì in un incidente verificatosi sulla SS 19 tra Polla e Atena mentre percorreva l'arteria a bordo della sua moto. I funerali delle giovani vitime si svolgeranno, in forma ristretta viste le disposizioni vigenti in materia di anticontagio, nella giornata di oggi. Questa mattina alle ore 10,00 presso la Chiesa Cristo Re di Polla le celebrazioni della Santa Messa Esquiale di Antonio Zienna, mentre alle ore 17,00 presso la Chiesa SS Annunziata di Buonabitacolo si svolgeranno i funerali del giovane Mario Monaco. 

Giornata di dolore e lavcrime per l'ultimo slauto alle due giovanissime vittime della strada a cui partecipa l'intero territorio valdianese e non soltanto le comunità interessate dalla gravissima perdita. A tal proposito a Sala Consilina, i membri dell'Associazione Io C'Entro, profondamente scossi dagli eventi delittuosi, per manifestare il profondo cordoglio alle famiglie delle vittime, hanno decisio di indire un minuto di silenzio e di  lutto abbassando le saracinesche dei loro esercizi commerciali alle ore 12,00.

"I commercianti dell’Associazione Ioc’Entro - si legge nel post pubblicato dall'associazione - scossi dalle tremende vicissitudini, accadute nella comunità del Vallo di Diano, si stringono al dolore che ha colpito le famiglie di Mario Monaco e Antonio Zienna. Hanno inoltre, deciso di rispettare un minuto di silenzio domani alle ore 12:00 abbassando le serrande. Rivolgono - continuo - lo stesso pensiero a tutti i colleghi che riusciranno a leggere questo messaggio. SI PREGA DI NON LASCIARE COMMENTI, ma di divulgare la notizia a chiunque abbia un’attività commerciale o si senta di osservare il silenzio".

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.