Cronaca

alt

Al termine di specifici servizi tesi a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti, specie tra i più giovani, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno tratto in arresto, in flagranza di reato un 27enne (D.A.) per detenzione ai fini di spaccio. Il ragazzo, infatti, a seguito di accurata perquisizione domiciliare operata dai militari della Stazione locale, è stato trovato in possesso di 160 grammi circa di marijuana, avvolta in un involucro. L'arrestato e' stato tradotto al regime degli arresti domiciliari, in attesa di essere sentito dalla procura di Lagonegro.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.