Cronaca

mv 557

Una sanzione amministrativa di mille euro è stata elevata stamattina dalla Guardia Costiera di Salerno ad un uomo intento ad effettuare lavori di pulizia e di livellamento dell’arenile cittadino con mezzi meccanici. I militari sono intervenuti in seguito a numerose segnalazioni pervenute alla Sala operativa della Capitaneria di porto, per verificare il possesso dell’autorizzazione necessaria per l’utilizzo dei mezzi meccanici sulla spiaggia. Dal controllo è emerso che i lavori di pulizia erano autorizzati ma venivano eseguiti in orario difforme da quello consentito, ed è dunque scattata la sanzione amministrativa.

La Guardia Costiera di Salerno, in questo periodo, è impegnata nell’operazione “Mare Sicuro”, per tutelare la sicurezza dei bagnanti e dei diportisti e per reprimere i comportamenti illeciti. Per le emergenze in mare, anche quest’anno è attivo h24 il Numero Blu 1530, in tutto il territorio nazionale.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.