Cronaca

Una maxioperazione antidroga è stata portata a termine questa mattina dal reparto operativo della Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno e dalla Squadra Mobile della Questura di Salerno con il supporto del 7° nucleo Elicotteri di Pontecagnano e del Nucleo Cinofili di Samo. 37 le persone arrestate di cui 30 raggiunte da provvedimento di custodia cautelare in carcere e 7 agli arresti domiciliari, emessi dalla Procura della Repubblica di Salerno su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. I 37 arrestati sono ritenuti responsabili a vario titolo di Associazione finalizzata al traffico illecito di sostanza stupefacente, aggravate dall'aver agito per agevolare le attività dei clan camorrisitici De Feo e Pecoraro.

Le attività investigative sono partite nel 2017, attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali i cui elementi acqusiti sono poi stati ulteriormente rafforzati con operazioni di osservazione, perquisizione e sequestri che hanno consentito di ricostruire i sodalizi criminali istauratisi nella rpovincia salernitana con collegamenti anche nel napoletano e nella provincia di Roma. Le ordinanze di misure cautelari emessa dalla DDA sono state eseguite nei comuni di Salerno, Battipaglia, Pontecagnano Faiano, Bellizzi, Acerno, Montecorvino Pugliano, Cava dei Tirreni, ed a Lanciano

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.