Cronaca

petrillo novara

Il Vallo di Diano costretto ancora a piangere una giovane vita spezzata sull’asfalto. La notte scorsa incidente mortale a Borgomanero in provincia di Novara che è costata la vita ad un giovane di Sassano, Armando Petrillo, 23 anni da poco trasferitosi nella località piemontese per lavoro.

Secondo quanto si apprende dai quotidiani locali pare che l’auto a bordo della quale viaggiava il giovane di Sassano insieme ad un amico coetaneo, abbia perso il controllo e si sia capovolta. Incidente drammatico come drammatica è la scena apparsa agli occhi dei soccorritori giunti sul posto. Necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per liberare i ragazzi.

Per il giovane Armando non c’è stato purtroppo nulla da fare mentre l’amico è stato trasportato presso il più vicino ospedale per le ferite riportate anche se le sue condizioni non lasciano ipotizzare pericolo per la vita.

Ad avere la peggio, purtroppo il giovane di Sassano con la comunità che è rimasta sconcertata per quanto accaduto rimanendo stretta agli zii che vivono in paese. Il ragazzo, infatti, era particolarmente amato per la sua allegria. Sono in corso le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

La salma del giovane dovrebbe rientrare a Sassano, anche se non è ancora noto il giorno. 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.