Cronaca

carabiniericamion

Un 32enne di origini marocchine è stato denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina per ricettazione di autoveicoli. I militari della Stazione Carabinieri di Teggiano lo hanno sorpreso in località “Prato Perillo” alla guida di un autocarro, utilizzato per il trasporto della legna, privo di targa. Dagli accertamenti effettuati il veicolo era risultato provento di un furto consumato circa un anno fa (gennaio 2018) in un’autofficina di Montoro Superiore (Avellino). In quell’occasione erano stati asportati diversi utensili e mezzi di lavoro. Sono in corso ulteriori indagini da parte dei Carabinieri intanto il camion è stato sequestrato e verrà restituito al legittimo proprietario.

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.