Cronaca

carabinieri

Pierino Calicchio, 64enne di Sala Consilina, è morto mentre si stava dirigendo verso il “L. Curto” di Polla per eseguire degli esami di routine disposti dai Carabinieri. L’uomo infatti, in compagnia del figlio, è stata fermato alla guida della propria autovettura nella frazione Silla di Sassano, pochi metri dopo il bar in cui avevano sostato. Eseguite alcune verifiche, i militari dell’Arma hanno intimato ai Calicchio di seguirli in ospedale per una serie di controlli. Ma il 64enne non arriverà mai a destinazione perché, colto da malore, morirà un’ora dopo. Lunedì mattina sarà effettuata l’autopsia sulla salma che si trova nella camera mortuaria del nosocomio pollese.

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.