Cronaca

Cronaca

battipagliacontromano

Quattro persone sono rimaste ferite ieri in un incidente stradale a Battipaglia, sulla rampa d'accesso dell'Autostrada A2 del Mediterraneo. Secondo quanto emerso, un uomo originario del Marocco ha imboccato la strada contromano, schiantandosi contro un'altra automobile sulla quale viaggiava un'intera famiglia, composta da padre, madre e una bambina piccola. Tutti sono rimasti feriti, sia la famiglia che l’uomo del Marocco. Soccorsi dai sanitari dell'Humanitas, i feriti sono stati portati all'ospedale Santa Maria della Speranza di Battipaglia. Le condizioni di salute dei feriti non sarebbero preoccupanti. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Polizia Stradale di Eboli, per i rilievi del caso.

Cronaca

capriolipisciotta

Un uomo di 82 anni originario di Aversa ma residente a Chieti in Abruzzo ha perso la vita ieri pomeriggio, per un malore, mentre nuotava nel mare tra Caprioli di Pisciotta e Palinuro. Il corpo ieri è stato avvistato da alcuni bagnini che si trovavano sulla spiaggia in località Capo D’Arena. Hanno subito raggiunto l’uomo e cercato di prestargli soccorso ma l’anziano era già privo di vita. È stata allertata la Capitaneria di Porto di Palinuro per le operazioni di recupero del cadavere. Sul posto sono intervenuti per le indagini di rito i carabinieri della stazione di Pisciotta e i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che costatare il decesso dell’uomo.

Cronaca

Un camion è andato in fiamme questa mattina lungo la A2 del Mediterraneo tra gli svincoli di Atena Lucana e Sala Consilina. Sono stati solo attimi di paura, fortunatamente il conducente è riuscito a mettersi in salvo. Il fuoco pare sia partito dalla cabina mentre il mezzo era in transito, le cause sono in corso di accertamento. Sul posto immediato l'intervento delle squadre dell’Anas, polizia stradale e vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina per spegnere le fiamme e per regolare il traffico al fine di ridurre rischi e disagi agli automobilisti

Cronaca

areaservizio234

Oggi nel primo pomeriggio presso l’area di servizio di Sala Consilina è stato commesso un furto durante il quale un uomo è rimasto ferito.

Dopo aver fatto rifornimento di carburante un soggetto, la cui identità è ancora ignota agli inquirenti, è andato via senza pagare. Nel fuggire ha investito, trascinandolo per diversi metri, il benzinaio di turno. Che fortunatamente è rimasto ferito in modo lieve, è stato comunque portato al Luigi Curto di Polla per gli accertamenti del caso. 

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.