Cronaca

Cronaca


Nella mattinata di lunedì, nonostante un fine settimana caldo e soleggiato, in località Silla di Sassano, diversi terreni e strutture aziendali si sono ritrovate allagate. Oltre un metro di acqua è entrata nei sottoscala di alcune aziende della zona, provocando danni economici ingenti: all'interno erano infatti custodite auto e attrezzature destinate alla vendita

Cronaca


Sotto sequestro il cantiere per la manutenzione del Porto di Sapri. I sigilli sono stati apposti dai carabinieri per violazione delle norme a tutela dell'ambiente, dei lavoratori e della salute. In crisi dunque, alla vigilia della stagione estiva, l'attività diportistica saprese

Cronaca


A distanza di pochi giorni nuovi atti intimidatori contro il sindaco e l'amministrazione comunale di Ispani. Rinvenuti due foglietti dattiloscritti con denigrazioni, minacce e un out- out per le dimissioni del sindaco Iannicelli

Cronaca


Resta chiuso all'interno del cimitero di Montesano, e cercando di scavalcare il cancello per uscire resta infilzato delle sbarre appuntite. E' quanto capitato ad un uomo di circa 70 anni residente nel Comune Termale del Vallo di Diano, che giovedì scorso, intorno alle 16,00, si era recato al cimitero del Capoluogo per pregare sulla tomba della madre. Dalle prime ricostruzioni sembra che il custode, non accorgendosi della presenza dell'uomo all'interno del cimitero, abbia chiuso la struttura e che il 70enne, al momento di uscire, si sia reso conto di essere intrappolato all'interno. L'uomo ha allora pensato di guadagnare l'uscita scavalcando il cancello, ma evidentemente qualcosa è andato storto. Perso l'equilibrio il 70enne ha scaricato il suo peso su una delle lame di ferro appuntite, rimanendo infilzato ad una gamba e sospeso sullo stesso cancello. Momenti di panico e dolorosissimi per lo sfortunato montesanese, con le sue urla disperate che sono state fortunatamente udite da un passante, che resosi conto della situazione ha dato l'allarme. Sul posto insieme alla polizia municipale ed i Carabinieri di Montesano, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina, il cui intervento si è reso indispensabile: i caschi rossi hanno infatti dovuto segare la sbarra ferro, ancora incastrata nella gamba dello sfortunato 70enne, e sono riusciti in questo modo a calare l'uomo dal cancello e a consentire l'intervento dei sanitari del 118, che lo hanno immediatamente trasportato presso il pronto soccorso dell'Ospedale Luigi Curto di Polla, dove resta tuttora ricoverato. Fortunatamente le sue condizioni non sarebbero gravi.
Antonio Sica

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.