Cronaca

Cronaca


Bilancio negativo per questo fine settimana sul piano della sicurezza stradale con 3 incidenti verificatisi tra il pomeriggio di sabato e la serata di domenica. 8 le persone coinvolte per le quali si è reso necessario il trasporto presso l'Ospedale Luigi Curto di Polla. Il primo si è verificato nel pomeriggio di sabato a Sant'Arsenio con 2 autovetture di piccola cilindrata coinvolte. Secondo una prima ricostruzione sembra che una delle due autovetture, avrebbe invaso la corsia opposta, andando ad impattare contro l'auto che stava sopraggiungendo in quel momento. 3 le persone ferite in questo primo incidente con i soccorsi del 118 che, giunti sul posto, ne hanno disposto il trasporto presso il vicino nosocomio pollese. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Polla per i rilievi del caso. Pochissime ore dopo un secondo incidente con altre 2 autovetture coinvolte si è verificato lungo la SS 19 delle Calabrie nel comune di Atena Lucana dove, una Fiat Punto che sopraggiungeva da Sala Consilina è andata ad impattare contro una Fiat Stilo che si stava immettendo in quel momento sulla carreggiata. A causa del manto stradale reso viscido dalla pioggia, la fiat Punto, su cui viaggiavano 2 giovani, non è riuscita a fermarsi ed è andata a scontrarsi con la Fiat Stilo, con a bordo un uomo e una donna di Sala Consilina. Sul posto immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina, i carabinieri della stazione di Sala Consilina e il personale del 118. Per tutti e 4 gli occupanti delle autovetture si è reso necessario, anche in questo caso, il trasporto in ospedale ma, fortunatamente, le loro condizioni non erano gravi. Solo per la ragazza a bordo della Punto, successivamente si è reso necessario il trasferimento presso l'ospedale di Vallo della Lucania per ulteriori accertamenti, resta comunque confermato che le sue condizioni non destano preoccupazione. La pioggia e manto stradale viscido, sono stati ancora una volta complici di un incidente nella serata di domenica a Padula, sempre sulla SS 19 delle calabrie nel tratto che collega Padula a Montesano dove, un giovane di Buonabitacolo ha perso il controllo della sua autovettura terminando la corsa in un terreno che costeggiava la strada. Sul posto, immediato l'intervento dei militari dell'Arma e dei sanitari del 118 che hanno provveduto al trasporto del giovane presso l'ospedale Luigi Curto di Polla. Anche in questo caso, per fortuna, le condizioni del giovane non destano preoccupazione.

Cronaca

alt

Nella notte tra domenica e lunedì sono proseguiti i controlli dei militari della Compagnia di Sala Consilina, al comando del Capitano Emanuele Corda, tesi a prevenire la guida sotto effetto di alcool e droghe. In questo ambito è stato deferito in stato di libertà un ragazzo di 20 anni, per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti. Il giovane infatti, a Padula, ha perso il controllo della propria autovettura, finendo ai margini della carreggiata. I militari intervenuti sul posto hanno voluto approfondire la situazione, sottoponendo il 20enne ad accertamenti biologici effettuati presso l'ospedale di Polla, dai quali il giovane è risultato positivo all'uso di cannabinoidi. La sua patente di guida è stata ritirata.

Cronaca

alt

Nel pomeriggio di ieri i militari della Compagnia di sala Consilina hanno deferito in stato di liberta' una ragazza di Polla, resasi responsabile del reato di tentata rapina. La giovane infatti, nel primo pomeriggio, si è recata davanti all'abitazione di una donna ad Atena Lucana, e dopo aver suonato insistentemente alla porta, riuscendo a farsela aprire adducendo di stare poco bene, ha iniziato a strattonare violentemente la vittima, sola in casa, pretendendo del denaro. Dopo alcuni minuti, la rapinatrice ha desistito dal suo intento, allarmata anche dalle urla della donna, che potevano attirare l'attenzione dei vicini. A quel punto la malvivente è scappata a bordo della propria autovettura. Nel frattempo però la vittima ha avuto la lucidità di avvertire il numero unico di emergenza 112, e dopo un breve inseguimento, operato dai militari della Stazione di Sala Consilina, la rapinatrice è stata bloccata in Polla. Trasportata presso lo stabile di Contrada Pozzillo, la fermata è stata deferita in stato di liberta', in quanto da specifici accertamenti è risultata soffrire di disturbi psichiatrici, che ne hanno consigliato l'immediato ricovero presso idonea struttura sanitaria.

Cronaca

 

alt

Ennesimo incidente stradale nel fine settimana sulle strade del vallo di Diano. Nella serata di oggi, intorno alle ore 20,00 un giovane di Buonabitacolo a bordo di un'autovettura di media cilindrata, ha perso il controllo a causa del manto stradale reso viscido dalla piggia ed è finito fuori strada, terminado la sua corsa in un terreno. L'incidente si è verificato lungo la SS 19 nel tratto che collega Padula a Montesano. Sul posto immediato l'intervento dei carabinieri e del servizio del 118 che, dopo le prime cure, hanno provveduto al trasporto del giovane presso il vicino ospedale Luigi Curto di Polla. Al momento le condizioni del giovane non desterebbero preoccupazioni. I militari dell'arma hanno provveduto ad effettuare i rilievi del caso per accertare l'esatta dinamica dell'incidente

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.