Cronaca

Cronaca

inc san rocco festa

Incidente sul lavoro questa mattina in località San Rocco di Sassano. L'episodio che per fortuna pare non abbia provocato gravi conseguenze si è verificato durante l'allestimento delle luminarie in vista delle celebrazioni in onore di San Rocco. Secondo quanto emerso pare che l'uomo, che stava lavorando su una piattaforma rialzata sia caduto a seguito dell'urto provocato da un bus che stava in quel momento percorrendo l'arteria. L'uomo, un 54enne del posto, è caduto andando ad impattare sul bus. Immediatamente soccorso è stato trasportato presso il vicino ospedale di Polla dove hanno riscontrato alcune fratture varie. Le sue condizioni comunque non desterebbero preoccupazione. Sul posto, oltre ai sanitari, sono giunti anche gli agenti della Polizia Municipale e i carabinieri per i rilievi del caso e per accertare l'esatta dinamica.

Cronaca

ambulanza234 thumb307

Incidente stradale oggi pomeriggio a Sala Consilina, nei pressi del terminal bus, lungo la statale 19. Un’auto con a bordo una famiglia del posto composta da padre, madre, due gemelle di 5 anni e una bimba di 22 mesi, ha impattato contro una banchina di cemento dopo che il conducente ha perso il controllo del veicolo. 

Ad avere la peggio, secondo le prime notizie trapelate, la bimba di 22 mesi che avrebbe riportato lesioni al cranio e pare sia rianimazione. Il padre e le due gemelle pare non abbiamo riportato ferite gravi. Qualche trauma invece per la madre. I feriti sono stati condotti presso l’ospedale Curto di Polla.

Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. Sul posto, per i rilievi del caso, sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina. 

Cronaca

Fiamme partite probabilmente da alcune steppaglie poste nelle vicinanze dell'isola ecologica di Sala Consilina che, in breve, hanno interessato anche i rifiuti posti nella zona. Tanta paura nel pomeriggio di ieri, viste anche le recenti notizie che si sono diffuse e legate a incendi di discariche e di siti di lavorazione rifiuti. L'incendio è divampato fuori dalla zona ma, è bastato pochissimo tempo perché andasse ad investire anche i rifiuti stoccati nell'isola ecologica.

Tra i primi a giungere sul posto avendo notato in lontananza il fumo che si sprigionava proprio nei pressi dell'area in cui è ubicata l'isola ecologica, i consiglieri comunali Nicola Colucci e Tonino Lopardo che si sono subito recati sul posto per sincerarsi di quanto stava accadendo. Appena resisi conto che il fuoco stava velocemente arrivando ai rifiuti, hanno immediatamente allertato i soccorsi e, contemporaneamente, servendosi delle attrezzature antincendio presenti sul posto, hanno iniziato i lavori di spegnimento anche al fine di evitare un ulteriore propagarsi delle fiamme. Sul posto per lo spegnimento delle fiamme e per la messa in sicurezza dell'intera area sono inoltre intervenuti anche i volontari della Protezione Civile Vallo di Diano e i vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina.

Indagini in corso da parte dei carabinieri per risalire all'esatta dinamica di quanto accaduto e riuscire a capire cosa o chi ha scatenato l'incendio che ha poi interessato anche l'isola ecologica. Non vi sono comunque elementi che lascino ipotizzare che  vi sia stata intenzionalità nell'incendiare i rifiuti. L'area intanto p stata bonificata e messa in sicurezza da parte delle forze intervenute sul posto.

Anna Maria CAVA

Cronaca

cc23445

Due padulesi di 20 e 33 anni, già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati arrestati con l’accusa di aver immobilizzato in strada e rapinato un anziano di 84 anni portandogli via 300euro. I fatti risalgono allo scorso mesi di luglio. Scattarono immediatamente le indagini e ora i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno individuato i due soggetti assicurandoli alla giustizia. Si trovano agli arresti domiciliari

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.