Attualità


Cresce il numero dei contagi nel Vallo di Diano, nessuno fortunatamente con sintomi gravi. Dopo il cluster partito da una festa religiosa che ha portato, tra Montesano e Sassano, a 20 positivi e 10 in quarantena perché contatti diretti, c'è ora il caso di un matrimonio di Sassano festeggiato nell'area Sele - Tanagro. 

I primi a scoprire di essere positivi al Covid sono stati proprio gli sposi che, prima di partire per la luna di miele, hanno fatto il tampone per una maggiore sicurezza pur essendo vaccinati. Quando hanno saputo di avere il covid hanno avvisato amici e parenti presenti alla cerimonia. É così partita subito la catena dei controlli. Dai tamponi effettuati sugli invitati sono emersi al momento solo altri 2 casi di contagio, quindi in totale sarebbero 4.  Sarà stata la cura nell'organizzazione della cerimonia da parte della struttura e anche l'alta percentuale di vaccinati, il numero dei contagi è rimasto molto contenuto e anche i pochi positivi stanno comunque bene. 

Quindi il vaccino serve - come dicono gli esperti - a scongiurare l’eventualità che la malattia da Covid degeneri in forme gravi che, poi, è uno degli aspetti che maggiormente interessa.

Intanto si registrano un paio di positivi anche a Pertosa. "Nostro malgrado - scrivono dall'amministrazione comunale -  vi comunichiamo che si registrano, nel nostro comune, 2 casi entrambi appartenenti allo stesso nucleo familiare. Nell’augurare una prontissima guarigione ai soggetti coinvolti, ci permettiamo - concludono - di invitare coloro i quali ancora non l’avessero fatto a vaccinarsi in ossequio ai principi basilari di senso civico e responsabilità verso se stessi e gli altri".  

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.