Attualità

salaconsilinapanorama

Anche a Sala Consilina i percettori del reddito di cittadinanza potranno essere impiegati in lavori di utilità collettiva.

Sono 5 i progetti approvati dall'Amministrazione comunale con la delibera di giunta n. 95 del 4 maggio scorso: "Manutenzione spazi ed edifici comunali", "Aiutiamo il nostro Comune", "Noi custodi dello Sport", "Accoglienza Uffici comunali in sicurezza", " L'amico della porta accanto". I beneficiari potranno svolgere a favore della collettività diverse attività il cui inizio è previsto per la prossima settimana.

Saranno - spiegano dal comune - il Centro per l'Impiego e il Consorzio Sociale, sulla base dei parametri previsti dalla normativa di riferimento, a dover fornire all'Amministrazione comunale i nominativi dei percettori che dovranno svolgere le previste attività.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.