Attualità

L'impegno, i valori e gli insegnamenti di Luigi Morello Capo Reparto dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina, deceduto lo scorso anno, continuano ad essere parte integrante della vita del Vallo di Diano facendo si che lo stesso Luigi Morello resti costantemente tra noi.

A mandare avanti le sue attività di sensibilizzazione per la sicurezza stradale, tema a cui il Capo Reparto Morello teneva fortemente tanto da dedicare molte delle sue attività alla sensibilizzazione nelle scuole, è ora diventata attività del ROtaract Sala Consilina Vallo di Diano che  hanno abbracciato il lavoro di sensibilizzazione di Luigi Morello portandolo nelle scuole come faceva lui. A dimostrazione di ciò è stato organizzato per il secondo anno consecutivo il Premio Luigi Morello che ha voluto appunto far si che i giovani focalizzassero la loro attenzione sul tela della sicurezza stradale e, quindi, su uno dei capi saldi del vigile del fuoco prematuramente scomparso.

Questa mattina, presso il Mondadori BookStore di Sala Consilina si è tenuta la premiazione dei vincitori alla presenza della moglie di Luigi Morello Enza e delle figlie Tina e Francesca, oltre che del fratello Alessandro Morello , anche lui Vigile del Fuoco. Un momento di ricordo e di serena partecipazione che ha fatto capire come Luigi Morello, seppur non è più fisicamente vicino a tutti noi, resterà per sempre in mezzo a noi con i suoi insegnamenti  e le sue battaglie che, chi lo ama apprezzandone le azioni, è pronto a portare avanti, come sottolineato dal presidente del Rotaract Salvatore Addesso a margine della consegna dei premi.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.